In azione con l'autogru

Il circo ai vigili del fuoco: «L'elefantessa ha una colica renale, aiutateci a sollevarla»

Il circo ai vigili del fuoco: «L'elefantessa ha una colica renale, aiutateci a sollevarla»
Pensare positivo Bergamo, 21 Agosto 2021 ore 11:09

Una chiamata strana quella fatta ai Vigili del fuoco di Bergamo nel pomeriggio di giovedì 19 agosto: «Ci aiutereste ad alzare un elefante? Da soli non ce la facciamo». Dovrebbe essere stata formulata più o meno così la richiesta. L'appello è arrivato dal circo Rolando Orfei, che pochi giorni fa ha messo le tende ad Azzano San Paolo, vicino ad Oriocenter, in occasione della festa di Sant'Alessandro, e si esibirà dal 25 agosto fino al 3 ottobre.

È successo che Andra, l'elefantessa indiana che ha la veneranda età di 62 anni ed è una delle più vecchie attrazioni dello spettacolo viaggiante, la mattina aveva incominciato a dare segni di malessere, per poi accasciarsi nel suo recinto. Il veterinario ha capito subito il problema: il pachiderma aveva in corso una colica renale e il dolore, fortissimo, l'aveva costretta ad adagiarsi su un fianco. Per curarla però sarebbe stato necessario farle cambiare posizione: quella in cui si trovava, infatti, avrebbe compromesso la respirazione dell'animale. Il problema è che Andra non riusciva più ad alzarsi da sola e il personale del circo era chiaramente in difficoltà nell'aiutarla.

Da qui la decisione di chiamare i Vigili del fuoco, che hanno imbragato l'elefantessa, l'hanno sollevata con l'autogru e seguendo le istruzioni del veterinario l'hanno girata e appoggiata sull'altro fianco. Dopodiché l'elefantessa è stata coperta e messoa sotto flebo.

Le cure alla fine hanno avuto l'effetto sperato, permettendole di ristabilirsi parzialmente e rialzarsi da sola, anche se per il momento rimane sottoposta a terapia farmacologica. Fino a quando non tornerà in pista - Andra, data l'età, viene fatta esibire sempre meno, per mantenerla comunque in buona salute -, gli spettatori dovranno accontentarsi di ammirarla dai manifesti.