Pensare positivo
Relay Marathon di Milano

L’Ortopedia del Papa Giovanni "in pista" per trasportare vaccini anti-Covid in Africa

Raccoglieranno fondi destinati all’acquisto di cinquanta “coolbox” per garantire la catena del freddo durante il trasporto dei farmaci

L’Ortopedia del Papa Giovanni "in pista" per trasportare vaccini anti-Covid in Africa
Pensare positivo Bergamo, 22 Marzo 2022 ore 14:57

Domenica 3 aprile una staffetta di medici del reparto di ortopedia e traumatologia dell'ospedale Papa Giovanni XXIII correrà la Relay Marathon di Milano per raccogliere fondi destinati all’acquisto di “coolbox” che verranno utilizzati per trasportare vaccini anti-Covid in Africa.

La staffetta rappresenta il fulcro del Milano Marathon Charity Program, progetto che consente a tutti i runner partecipanti di gareggiare per un’organizzazione non profit a scelta. I medici dell’ospedale di Bergamo scenderanno in pista vestendo i colori del Cuamm, il Collegio universitario aspiranti medici missionari, affiancandolo nella campagna denominata "un vaccino per noi".

Grazie alla staffetta non competitiva si potranno raccogliere contributi per acquistare cinquanta “coolbox”, ossia contenitore isolanti che garantiranno di mantenere inalterata la catena del freddo necessaria a far sì che i vaccini non si deteriorino durante il trasporto, dalla partenza fino all’arrivo, anche nei villaggi più lontani degli Stati africani. Per contribuire alla campagna e sostenere la raccolta fondi è possibile collegarsi al SEGUENTE LINK.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter