Pensare positivo
In via Pitentino

Ecco Pit'sa, la pizzeria inclusiva: opportunità per sette ragazzi con sindrome di Down

Ha aperto ieri vicino al palazzetto dello sport; un progetto di inclusione sociale portato avanti dai titolari e supportato anche dal Comune

Ecco Pit'sa, la pizzeria inclusiva: opportunità per sette ragazzi con sindrome di Down
Pensare positivo Bergamo, 02 Dicembre 2022 ore 11:03

Ieri, giovedì 1 dicembre, ha aperto in via Pitentino 6 una pizzeria speciale. Si chiama Pit'sa e al suo interno si lavorerà perseguendo un obiettivo: l'inclusione sociale. Tra i dipendenti, infatti, ci sono anche sette ragazzi (tutti maggiorenni) con sindrome di Down, assunti con un contratto di tirocinio extra-curriculare della durata di sei mesi.

A raccontare di questo nuovo progetto sono stati i titolari Valentina e Giovanni, intervistati da L'Eco di Bergamo, che con Pit'sa voglio dare un'opportunità a questi giovani offrendo loro un periodo di formazione e un lavoro retribuito. Un'esperienza in cui impareranno a costruire la propria indipendenza e autonomia, oltre che a gestire le difficoltà legate al rapportarsi con la clientela.

Il progetto ha ricevuto sia il sostegno dell'Amministrazione comunale di Bergamo che dell'assessore alle Politiche Sociali, Marcella Messina, nonché il supporto delle associazioni Coordown, Aipd (Associazione italiana persone down) e dell'agenzia di comunicazione Brainpull. L'offerta gastronomica di Pit'sa è basata su pizze preparate con impasti leggerissimi, ingredienti genuini, condimenti creativi e «un servizio stellare» come si legge sul sito web ufficiale. Il menu include anche diverse opzioni vegane, oltre che bevande e dolci fatti in casa.

I sette ragazzi si occuperanno di diverse mansioni, a seconda delle capacità di ognuno e della formazione ricevuta. Sicuramente la loro routine quotidiana diventerà una continua novità. Certo non mancheranno le difficoltà, sottolineano i titolari: «aprirsi al nuovo non è semplice - hanno spiegato sulla pagina Facebook ufficiale - ce ne rendiamo conto, ma regala grandi soddisfazioni quando ce lo si concede. La nostra è una squadra dichiaratamente inclusiva che vuole valorizzare le diversità: senza troppi giri di parole, sei il benvenuto!». Aperta ufficialmente nella giornata di ieri, i primi riscontri non hanno tardato ad arrivare. E pare che i clienti abbiano apprezzato molto: la pizza, in primis, ma soprattutto il progetto.

pit'sa resize
Foto 1 di 4
316962263_10229730238944465_2947610495116225290_n
Foto 2 di 4
317836965_10229730588873213_7282695395650955872_n
Foto 3 di 4
317931675_10229731057924939_172549619615239659_n
Foto 4 di 4
Seguici sui nostri canali