Menu
Cerca
Luci d'inverno

Prove tecniche di Natale in città: s'accendono a sorpresa le luminarie in Porta Nuova

Prove tecniche di Natale in città: s'accendono a sorpresa le luminarie in Porta Nuova
Pensare positivo Bergamo, 24 Novembre 2020 ore 18:16

Lo sappiamo tutti ed è inutile nasconderci dietro un dito: quello di quest'anno sarà un Natale diverso. Speriamo che, nonostante le tante voci, lo si possa comunque passare (seppur con tutte le attenzioni del caso) con le persone a cui vogliamo bene, ma sarà comunque diverso. Le tante cene con colleghi e amici, ad esempio, scordiamocele. E pure le lunghe passeggiate nelle vie del centro affollate alla ricerca degli ultimi regali. Nonostante questo, Bergamo proverà comunque a salvare l'atmosfera natalizia.

In attesa di scoprire (una conferenza stampa al riguardo è fissata per giovedì 26 novembre) quale sarà il programma di questo Natale ai tempi del Covid, in città sono iniziate le prima prove tecniche di accensione delle luminarie. Nei giorni scorsi, infatti, il personale ha girato Bergamo per appendere i gomitoli luminosi che tanto sono piaciuti gli ultimi anni e, nel pomeriggio di oggi (martedì 24 novembre), i tecnici hanno illuminato Porta Nuova, come mostra la foto in apertura di articolo.

Dopo l'arrivo dell'albero di Natale in piazza Vittorio Veneto, un abete donato dalla Val Seriana alla città, ecco dunque che a un mese dal Natale Bergamo inizia anche a illuminarsi per le feste. Non ci saraà, purtroppo, la ruota panoramica in centro, e non ci saranno nemmeno i mercatini in piazzale Alpini (a meno di cambi di rotta dell'ultima ora) o particolari iniziative. Ma le lucine, quelle in grado di scaldare un po' i nostri cuori nelle fredde serate d'inizio inverno, sì. E questo è già qualcosa, in un momento così.