Il video dell'evento

Angry Birds, il successo al Carosello

Angry Birds, il successo al Carosello
Pensare positivo 07 Maggio 2018 ore 08:03

Parlare di sorpresa sarebbe sbagliato, dato il successo che Angry Birds ha ottenuto in questi nove anni trascorsi dal suo lancio firmato Rovio (società finlandese creatrice e sviluppatrice del gioco). Ma certo l’elevato numero di persone che dal 30 aprile al 6 maggio sono accorse al centro commerciale Carosello di Carugate per prendere parte alla prima tappa italiana del tour “Angry Birds 3D Live Game” lascia stupiti. Durante tutti i sette giorni, sono stati infatti tantissimi i bambini che, accompagnati dai genitori, si sono divertiti nelle tre aree tematiche pensate per l’evento e ideate dalla società di comunicazione Jet’s in collaborazione con la Rovio. Una live experience dove logica, sopravvivenza e forza sono gli ingredienti necessari raggiungere gli obiettivi, un workshop digital dotato di iPad per vivere online il videogioco ufficiale e un maxi totem tv led con le scene interattive e un workshop manual, cioè un laboratorio dedicato al colore dove i piccoli ospiti hanno personalizzato tutti i protagonisti di Angry Birds: ce n’era davvero per tutti i gusti e, infatti, tutti i partecipanti alle attività messe in campo hanno pienamente apprezzato.

 

 

Inoltre, lunedì 30 aprile, giorno dell’inaugurazione della manifestazione, i piccoli (ma non solo) ospiti sono stati accolti da un’inattesa sorpresa: a rendere ancora più coinvolgente il tour “Angry Birds 3D Live Game” c’erano infatti Matteo Altieri, Swami Caputo e Roberto Magri, tre giovannissimi e apprezzatissimi influencer. Se il primo dei tre è forse noto soltanto agli aficionados di YouTube e social, Swami e Roberto hanno conquistato invece la notorietà come protagonisti del docu-talent Il Collegio, andato in onda sulla Rai e girato proprio in Bergamasca, precisamente all’ex Collegio Convitto Celana di Caprino. Tra sorrisi, foto e partecipazione attiva ai giochi, i tre ragazzi hanno reso ancora più coinvolgente la partecipazione del pubblico all’evento nel giorno della sua inaugurazione.

12 foto Sfoglia la gallery

«Siamo molto contenti di aver potuto ospitare la prima tappa del tour nazionale di “Angry Birds 3D Live Game” – ha commentato Ilic Ravagnani, direttore del centro commerciale Carosello -. Sono stati davvero tantissimi i visitatori, merito anche dell’ottima la collaborazione con la società Jet’s. Carosello da sempre conta moltissimi visitatori, offrendo un merchandising mix unico e una location di alto livello ed è normale, quindi, che negli anni sia diventato una grande vetrina per grandi eventi». Soddisfatto anche Francesco Corrias, assessore del Comune di Carugate: «Grazie a Carosello e alle iniziative che ospita, Carugate ha potuto godere della vetrina di un evento di tale prestigio. Un’occasione per i piccoli residenti, che hanno potuto vivere un’esperienza davvero unica».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli