L'annuncio ufficiale

Camillo Bertocchi si ricandida a sindaco di Alzano (lo davano tutti per scontato)

Ancora alla guida della coalizione di centrodestra Lega-Fratelli d’Italia-Forza Italia, dovrà vedersela con Mario Zanchi di Alzano Futura. La terza lista in forse

Camillo Bertocchi si ricandida a sindaco di Alzano (lo davano tutti per scontato)
Politica Val Seriana, 21 Agosto 2021 ore 12:01

di Elena Conti

Lo avevamo dato praticamente per scontato e infatti così è stato. Camillo Bertocchi, 45 anni, sindaco uscente di Alzano Lombardo, ha annunciato stamattina tramite i social la sua ricandidatura a sindaco con la coalizione Lega-Fratelli d’Italia-Forza Italia in vista dell’ormai avviata competizione elettorale che si concluderà con le votazioni del 3 e del 4 ottobre. A sfidarlo ci sarà soltanto la lista civica neocostituita Alzano Futura, che qualche giorno fa ha presentato come suo candidato Mario Zanchi. A meno che non si verifichino colpi di scena dell’ultima ora, l’altra lista civica Alzano Viva non parteciperà alla corsa per prendere posto a Palazzo Pelliccioli.

«Carissimi amici - ha scritto Bertocchi sul suo profilo Facebook - ho confermato la mia disponibilità per la candidatura a Sindaco della città di Alzano Lombardo per la prossima tornata elettorale del 3 e 4 ottobre. Sarò candidato con la stessa coalizione attuale di centrodestra e il gruppo civico "Camillo Bertocchi Sindaco". Ringrazio tutti per la fiducia rinnovata. Siamo pronti ad affrontare la campagna elettorale con l'impegno di sempre e con rinnovato entusiasmo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno! Viva Alzano sempre!»

Non si è fatto attendere il commento della sua lista. «Camillo Bertocchi è la migliore candidatura che potessimo avere per la nostra coalizione, vista la lunga esperienza politico amministrativa e il grande lavoro svolto sul territorio, l’affidabilità, il temperamento e la capacità di governo dimostrata durante tutti i cinque anni di mandato, ma soprattutto durante il periodo drammatico della pandemia. Ringraziamo il sindaco per la rinnovata disponibilità data e siamo certi che grazie all'affiatamento con i consiglieri che hanno dato disponibilità di riconferma e l’entusiasmo dei nuovi candidati, sarà in grado di raccogliere il gradimento della maggioranza degli alzanesi alle prossime elezioni».

Nell'ultimo numero del notiziario comunale, in distribuzione in questi giorni, Bertocchi ha ripercorso ciò che è stato fatto nel corso dell’ultimo mandato. «Cinque anni fa la nostra squadra, costituita da persone il cui rapporto è sempre stato fondato su lealtà, collaborazione e stima reciproca, ha intrapreso questo percorso con l’idea di valorizzare le grandi potenzialità di Alzano, con l’obiettivo si sostenere e crescere realtà importanti per il futuro. Certo, lo sappiamo bene, l’ultimo anno e mezzo ha messo a dura prova la nostra città, che ha saputo tuttavia uscirne a testa alta, con ferite dolorosissime, ma con dignità e coesione».