Politica
Election Day

I Comuni bergamaschi al voto per le amministrative il 12 giugno (insieme al referendum sulla giustizia)

Sono diciassette in tutto, centrodestra e centrosinistra già al lavoro per le liste e la campagna elettorale

I Comuni bergamaschi al voto per le amministrative il 12 giugno (insieme al referendum sulla giustizia)
Politica Mozzo e Curno, 31 Marzo 2022 ore 15:26

Il prossimo 12 giugno, in Bergamasca (così come in tutta Italia) i cittadini saranno chiamati a votare per le comunali in 17 realtà del territorio, con l'eventuale secondo turno fissato per il 26 giugno. Insieme ai propri rappresentanti locali, i cittadini dovranno esprimersi anche nel referendum sulla giustizia. La decisione è legata sia a motivi organizzativi che alla necessità di ridurre il rischio contagi causa Covid.

Andranno alle urne circa 85 mila abitanti della Bergamasca, dalle realtà più piccole come Blello a quelle più grandi, come Brembate di Sopra e Calusco. I partiti e i gruppi politici sono già al lavoro su liste, candidati e campagna elettorale, sebbene gli aspiranti primi cittadini resi noti fino ad adesso sino ancora pochi, circa una decina. In certi paesi c’è l’intenzione di presentarsi con i simboli dei partiti, in altri si punta su liste civiche in cui coinvolgere il maggior numero di rappresentanti.

Il centrodestra è intenzionato a presentarsi unito, mettendo l’alleanza davanti all’appartenenza dei candidati e cercando di collaborare nel miglior modo possibile, come confermato oggi (giovedì 31 marzo) su L’Eco di Bergamo dai responsabili dei rispettivi partiti, Andrea Tremaglia per Fratelli d’Italia e Alessandra Gallone per Forza Italia. Il segretario provinciale della Lega, Cristian Invernizzi, ha invece fatto sapere che a breve saranno resi noti alcuni nomi e che in molti casi il Carroccio si presenterà con il suo simbolo. La coalizione punta a riaffermarsi in comuni come Brembate di Sopra, Calusco e Villa d’Adda.

Allo stesso tempo, il centrosinistra intende resistere in sette dei comuni interessati, ovvero Nembro, Curno, Mozzo, Villongo, Sovere, Gandino e Arzago. In parallelo cercherà di allargare la rosa delle sue amministrazioni, con una strategia, ha fatto sapere il segretario provinciale dem Davide Casati, basata sulle liste civiche, dato che molte delle realtà in cui si va al voto hanno meno di quindicimila abitanti.

I 5 Stelle, per adesso, sono presenti solo in minoranza a Brembate di Sopra, ma il responsabile (e consigliere regionale) Dario Violi ha reso noto che, laddove parteciperanno, lo faranno all’interno di altre liste, con singoli candidati e senza presentarsi con il loro simbolo.

Ecco di seguito la lista di tutti i comuni bergamaschi che andranno al voto:

  • Arzago d’Adda
  • Averara
  • Blello
  • Brembate di Sopra
  • Calusco d’Adda
  • Carona
  • Cisano Bergamasco
  • Curno
  • Fornovo San Giovanni
  • Gandino
  • Leffe
  • Mozzo
  • Nembro
  • Solto Collina
  • Sovere
  • Villa d’Adda
  • Villongo
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter