Politica
il 17 e 18 settembre

Torna lo storico raduno della Lega a Pontida. Invernizzi: «C'è un pratone che ci attende»

Dopo due anni di stop a causa delle limitazioni imposte dal Covid, ecco l'annuncio della festa del Carroccio

Torna lo storico raduno della Lega a Pontida. Invernizzi: «C'è un pratone che ci attende»
Politica 28 Aprile 2022 ore 18:26

«C’è un pratone che ci attende». Così Cristian Invernizzi, referente provinciale della Lega, ha annunciato il ritorno del raduno di Pontida, in programma il 17 e 18 settembre.

Una festa di partito storica per tutti i militanti e i sostenitori del Carroccio, fenomeno collettivo e popolare capace di richiamare sul pratone a lato della Briantea migliaia di persone accomunate in passato da uno spirito di grande unità. «Le date ci sono - aggiunge Invernizzi -  e noi non vediamo l'ora».

Per tutti i leghisti quello in programma a settembre sarà un appuntamento particolarmente importante, visto che negli ultimi due anni il raduno era stato annullato a causa delle restrizioni imposte per contenere i contagi da Covid.

In aggiunta alla ripresa dei contagi nel periodo autunnale, nel 2021, tra le motivazioni che avevano spinto la Lega ad annullare l’evento vi era stata anche la necessità per il partito di concentrarsi sulle elezioni amministrative programmate a ottobre.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter