Scuola
l'aggiornamento

Boom di classi in quarantena: da 17 al 23 gennaio balzano da 875 a 1.490

L’Ats non ha comunicato il numero di positività diagnosticate in ambito scolastico. Il maggior numero di classi isolate è alle elementari

Boom di classi in quarantena: da 17 al 23 gennaio balzano da 875 a 1.490
Scuola 26 Gennaio 2022 ore 17:14

Per comprendere le ragioni di quanti stanno spingendo affinché si arrivi a una revisione delle norme che regolano la gestione delle positività al Covid a scuola, basta osservare gli ultimi dati resi noti dall’Ats sul numero di classi in quarantena in provincia di Bergamo.

Se la scorsa settimana si era chiusa con un totale di 875 classi e di 16.044 persone (tra alunni e personale scolastico) in quarantena, dal 17 al 23 gennaio il numero delle sezioni sottoposte a questa misura è cresciuto fino a toccare quota 1.490. Al contrario di quanto è avvenuto fino a dicembre 2021, con l’inizio del nuovo anno l’Ats non ha più fatto sapere il numero di soggetti contagiati in ambito scolastico.

Nel dettaglio, le classi che devono rispettare la quarantena sono: 423 sezioni delle scuole dell’infanzia e dei nidi; 514 sezioni appartenenti alle scuole elementari; 249 delle medie; 304 delle superiori.

Le classi in sorveglianza dal 17 al 23 gennaio

Il monitoraggio diffuso oggi (mercoledì 26 gennaio) dall’Agenzia di tutela della salute traccia un bilancio anche delle classi in sorveglianza, che in tutta la Bergamasca sono 828. In particolare: nessuna sezione delle scuole dell’infanzia e dei nidi; 284 sezioni appartenenti alle scuole elementari; 206 delle medie; 338 delle superiori.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter