Scuola
Droga

Scuole sicure: controllo dei carabinieri al Majorana di Seriate

Nessuna irregolarità rinvenuta tra i ragazzi dall’unità cinofila antidroga. Trovato dell’hashish fuori dall’istituto

Scuole sicure: controllo dei carabinieri al Majorana di Seriate
Scuola Seriate, 01 Giugno 2022 ore 14:24

Insolito suono della campanella per i ragazzi dell’istituto di istruzione secondaria superiore «Ettore Majorana». Stamattina alcuni carabinieri della Tenenza di Seriate, coadiuvati dall’unità antidroga del Nucleo Cinofili dell’Arma, hanno passato al setaccio l’area esterna e interna del plesso di via Partigiani. L’intervento, svolto in collaborazione con gli agenti della polizia locale, rientra nel progetto «Scuole sicure», promosso dalle forze di polizia dello Stato, tra cui l’Arma dei carabinieri e la Guardia di Finanza, per prevenire e contrastare il consumo e lo spaccio di droga tra giovani. Nulla è stato rinvenuto addosso agli studenti, mentre sulla strada, nei pressi dell’istituto scolastico i cani hanno rintracciato un contenitore in cellophane con all’interno dosi di hashish.

«Ringrazio le forze dell’ordine, in particolare la Tenenza dei Carabinieri di Seriate, per le operazioni svolte stamattina e replicabili nei prossimi mesi. I controlli rientrano nel progetto scuole sicure, volto a prevenire e contrastare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti, purtroppo diffuse tra i ragazzi – dichiara il sindaco Cristian Vezzoli -. Questa attività di prevenzione e ispezione si aggiunge a quelle ordinarie di controllo del territorio, come quella avvenuta martedì scorso in piazza Bolognini, in cui i carabinieri hanno fermato diversi immigrati e accompagnato alcuni in Questura perché risultati irregolari. A Seriate la presenza della Tenenza dei Carabinieri e del Comando della Polizia locale sono un punto di forza per garantire la sicurezza urbana e dell’ordine pubblico».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter