Coppa del Mondo

Fenomenale Michela Moioli: nonostante il dolore, vince anche a Veysonnaz

Il titolo era già suo, ma in Svizzera, nonostante le difficoltà, è arrivata ancora una volta davanti a tutti. Sul numero di PrimaBergamo in edicola un'intervista esclusiva

Fenomenale Michela Moioli: nonostante il dolore, vince anche a Veysonnaz
13 Marzo 2020 ore 14:55

Ha vinto ancora, vince sempre. Michela Moioli è ufficialmente campionessa del mondo di snowboardcross per la terza volta nella sua carriera, a nemmeno 25 anni. Di fatto, la sfera di cristallo era già sua dal secondo posto conquistato la scorsa settimana a Sierra Nevada (Spagna), ma non si è accontentata: oggi (13 marzo), a Veysonnaz (Svizzera), ha vinto la gara arrivando davanti a Chloe Trespeuch e Belle Brockhoff e mettendo il punto esclamativo sul titolo.

Michela è fenomenale. Abbiamo perso le parole per questa ragazza di Alzano, che sebbene stia vivendo un momento durissimo (non solo la sua terra è nel pieno dell’emergenza Coronavirus, ma pure suo nonno è ricoverato perché infettato), ha dimostrato ancora una volta di saper trasformare ogni sentimento in rabbia agonistica. Settimana scorsa aveva dedicato il titolo a tutti noi e ora non vediamo l’ora di vederla alzare la coppa al cielo, sperando di vederla sorridente. Magari con qualche lacrima, sì, ma sorridente, perché la sua forza può diventare anche la nostra.

Sul numero di PrimaBergamo in edicola fino a giovedì 19 marzo, a pag. 41, potete trovare un’intervista esclusiva a Michela Moioli. L’edizione digitale la trovate QUI.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia