Sport
Il trionfo

Folla in centro per l’Italia: i video e le foto della festa

Dopo il rigore parato da Donnarumma a Saka il boato. Poi tutti in giro con bandiere, fumogeni, fuochi artificiali

Sport 12 Luglio 2021 ore 01:48

In tanti sono usciti di casa da soli, che tra le mura non ci potevano stare. Una bandiera, una bicicletta e via: ne abbiamo visti un bel po’ così, anche in periferia. E i monopattini, ormai entrati di diritto nel novero dei mezzi di trasporto più utilizzati, hanno fiancheggiato auto e scooter nei caroselli per le vie del centro. Dove c’è finita tanta gente, in ogni modo: un rito collettivo che si ripete, ad ogni vittoria, e che solo il calcio riesce a realizzare con tale successo.

IMG-9088
Foto 1 di 21
IMG-9095
Foto 2 di 21
IMG-9110
Foto 3 di 21
IMG-9114
Foto 4 di 21
IMG-9137
Foto 5 di 21
IMG-9149
Foto 6 di 21
IMG-9154
Foto 7 di 21
IMG-9156
Foto 8 di 21
IMG-9161
Foto 9 di 21
IMG-9168
Foto 10 di 21
IMG-9189
Foto 11 di 21
IMG-9200
Foto 12 di 21
IMG-9204
Foto 13 di 21
IMG-9274
Foto 14 di 21
IMG-9288
Foto 15 di 21
IMG-9295
Foto 16 di 21
IMG-9304
Foto 17 di 21
IMG-9343
Foto 18 di 21
IMG-9354
Foto 19 di 21
IMG-9360
Foto 20 di 21
IMG-9367
Foto 21 di 21

Un moto liberatorio con un canovaccio mai scritto eppure sempre uguale, ma che al quasi termine di una pandemia dall’impatto pesantissimo, specialmente per Bergamo, sa di momento catartico che non poteva essere imbrigliato.

Seguici sui nostri canali