PALLAVOLO

L’Olimpia riparte dal passato: in panchina torna coach Gianluca Graziosi

Il club bergamasco formerà un roster molto giovane e il tecnico marchigiano è il più indicato per ripartire dopo l'addio del tecnico romano Spanakis

L’Olimpia riparte dal passato: in panchina torna coach Gianluca Graziosi
Bergamo, 28 Maggio 2020 ore 09:34

di Giordano Signorelli

L’Olimpia Bergamo si era presa qualche settimana in più per riorganizzare le idee e pianificare il futuro e oggi inizia a gettare le basi per la prossima stagione. La sopravvivenza del club bergamasco non è mai comunque stata messa in discussione ed è finalmente arrivato il primo tassello della squadra che verrà. E che tassello, oseremmo dire. È infatti ufficiale il ritorno a Bergamo di Gianluca Graziosi, tecnico che ha già guidato il sodalizio orobico dal 2016 al 2018, centrando una finale di Coppa Italia e raggiungendo per due volte la semifinale play-off promozione.

Un ritorno al passato quindi per l’Olimpia, che punta su un allenatore di esperienza e molto bravo nell’operare con i giovani dopo la separazione da coach Spanakis. Quest’ultima caratteristica si sposa benissimo con il nuovo progetto bergamasco che, dopo aver conquistato la Coppa Italia nello scorso campionato, mira a comporre un organico composto prevalentemente da talenti da far crescere e maturare. In quest’ottica, i primi due nomi che sono circolati sono quelli di Marco Pierotti e Yuri Romanò: il primo è uno schiacciatore che Graziosi conosce benissimo per averlo allenato prima a Potenza Picena e poi proprio a Bergamo, il secondo è un opposto esploso nella nostra città due stagioni or sono, ma allenato dal coach marchigiano nella recente annata a Siena.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia