Paralimpiadi

Martina Caironi, record del mondo nei 100 metri: va in finale con altre due italiane

Superato il primato della compagna Ambra Sabatini. La finale è in programma oggi (sabato 4 settembre) alle 14.20

Martina Caironi, record del mondo nei 100 metri: va in finale con altre due italiane
Sport Bergamo, 04 Settembre 2021 ore 10:55

Parte bene per la bergamasca Martina Caironi una delle ultimissime giornate delle Paralimpiadi di Tokyo. Stamattina tre italiane si sono classificate con i primi tre tempi alla finale dei 100 metri piani t63, e lei ha strappato il miglior tempo e il nuovo record del mondo in 14"37, davanti ad Ambra Sabatini (detentrice del record precedente) con 14"39 e a Monica Contraffatto con 14"72. Nella prima batteria anche la Sabatini ha migliorato il suo stesso record del mondo, abbassandolo a 14″39. Poi la grande risposta della Caironi.

Insomma, cento medaglie e più a questo punto per lo sport italiano a tutti i livelli, dal calcio alle Olimpiadi, fino alle Paralimpiadi. La squadra azzurra continua a collezionare podi: quando mancano due giornate di gara, il palmares è salito a 65 podi complessivi (13 ori, 27 argenti, 25 bronzi), che consolidano il nono posto del medagliere e sommati ai 40 podi olimpici delle settimane scorse fanno superare agli azzurri le cento medaglie vinte.