Menu
Cerca
Da non perdere

Il week-end nelle nostre valli: gli appuntamenti di sabato 12 e domenica 13 giugno 2021

L’estate è ormai alle porte: sagre, rassegne e passeggiate sono tornate ad animare le nostre montagne. Gli appuntamenti più interessanti

Il week-end nelle nostre valli: gli appuntamenti di sabato 12 e domenica 13 giugno 2021
Eventi Val Seriana, 11 Giugno 2021 ore 09:00

di Angelo Corna

L’estate è ormai alle porte: sagre, rassegne e passeggiate sono tornate ad animare le nostre valli e montagne. Scopriamo le iniziative più belle che caratterizzano il prossimo week-end.

Sabato 12 giugno

Il comitato sui “Passi del Moroni” organizza una biciclettata adatta a tutti con partenza da Ranica e arrivo ad Albino alla scoperta delle opere che la Città del Moroni ancora custodisce. Il ritrovo alle ore 14.15 presso la Chiesa dei Santi Sette Fratelli Martiri di Ranica, con rientro alle ore 18. Prenotazione obbligatoria al numero: 035.704063.

In alta Val Brembana continuano per tutto il week-end gli appuntamenti proposti dalla rassegna “Erbe del Casaro”. Gli eventi sono su prenotazione, tutte le informazioni sono disponibili al portale: www.erbedelcasaro.it.

Appuntamento a Cossaglio per una facile camminata nel verde alla scoperta della Val Dossana, delle sue storie e delle leggende tramandate da generazioni. L’appuntamento è alle ore 10 presso l’ufficio turistico in piazza San Rocco, la prenotazione è obbligatoria al numero: 342.3897672.

Domenica 13 giugno

A San Pellegrino Terme continuano le visite guidate alle famose Grotte del Sogno. Il ritrovo è ogni mezz’ora, dalle ore 10 alle 11.30 e dalle 14 alle 17, con prenotazione obbligatoria al numero: 0345.21020.

Torna anche quest'anno "Storie e Sapori lungo la Via Mercatorum", una passeggiata tra la storia del borgo medievale di Cornello dei Tasso e i sapori dell'antica tradizione delle erbe spontanee. L’appuntamento è alle ore 9.30 presso il parcheggio di Cornello, prenotazioni obbligatorie al numero: 342.1121203.

A Colzate si tiene una visita guidata allo storico Santuario di San Patrizio, da sempre luogo di grande devozione. Il ritrovo è alle ore 10 presso la struttura, la prenotazione è obbligatoria al numero 342.3897672.