Eventi
Educational tour

Promoserio punta su turismo slow e sostenibile: «Così scopriamo gli itinerari custoditi nelle valli»

Tutto pronto per il secondo educational tour: tre giorni di tour in e-bike tra le bellezze di Valle Seriana, Val di Scalve e Val Brembana

Promoserio punta su turismo slow e sostenibile: «Così scopriamo gli itinerari custoditi nelle valli»
Eventi Val Seriana, 26 Ottobre 2022 ore 11:22

Ritmi lenti ed esperienze autentiche, alla ricerca di luoghi "minori" fuori dalle consuete e più affollate rotte turistiche: questo il trend che già da qualche anno Val Seriana e Val di Scalve hanno fatto proprio, nell'ambito di un progetto di promozione turistica che vede al centro turismo in bicicletta e in cammino.

In vista di Bergamo e Brescia Capitali della Cultura 2023, l'obiettivo è quello di far scoprire ai visitatori che giungeranno in terra orobica tutto quel patrimonio slow che da sempre caratterizza questi territori. Perciò l'agenzia di sviluppo locale Promoserio ha organizzato una serie di educational tour, previsti per le prossime settimane.

Dopo la registrazione della puntata di "Bike In", trasmissione di Sky Icarus che racconta i territori sotto diversi aspetti, e il press tour di settembre, è ormai alle porte il secondo tour educational dedicato questa volta ai tour operator e al mondo social. Il programma prevede tre giorni non stop, un tour e-bike che partirà dall'aeroporto di Orio al Serio e si dirigerà prima verso Astino e poi verso Città Alta, per poi proseguire lungo la ciclabile di Albino.

Nel pomeriggio, il tour si sposterà a Rovetta per conoscere da vicino i prodotti tipici locali, poi a Parre dove è prevista una cooking class dedicata agli Scarpinocc. Attraverso il passo di Zambla e la Valle Serina, si arriverà infine in Val Brembana seguendo l'itinerario guidato lungo la Via Mercatorum. Da San Pellegrino il tour concluderà la sua corsa lungo la Via Priula fino al Passo San Marco, non senza fare una fermata a Camerata Cornello e al Cornello dei Tasso.

«Dietro ogni territorio ci sono storie, tradizioni gastronomiche, sapori e pratiche artigianali, cammini e paesaggi, preservati da donne e uomini che hanno costruito nei secoli identità e culture - ha commentato Maurizio Forchini, presidente di Promoserio -. Scoprire queste storie vivendole da viaggiatori è l'obiettivo dei nostri educational, che intendono far scoprire alcuni dei numerosi itinerari custoditi nelle nostre valli, tra cultura culinaria, eccellenza gastronomica, viste incantevoli, escursioni e percorsi ciclabili».

L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività promozionali sviluppate da Promoserio in collaborazione con gli enti territoriali della Val Seriana e finanziate da Regione Lombardia attraverso il bando "Viaggio in Lombardia" e del bando "OgniGiorno inLombardia".

Seguici sui nostri canali