Menu
Cerca
dal 12 al 17 aprile

Torna la Fiera dei Mestieri, per aiutare i giovani studenti a orientarsi nel mondo del lavoro

Dopo lo stop forzato dello scorso anno, l'evento festeggia la sesta edizione. La manifestazione quest'anno si svolgerà interamente online

Torna la Fiera dei Mestieri, per aiutare i giovani studenti a orientarsi nel mondo del lavoro
Eventi Bergamo, 06 Aprile 2021 ore 12:19

Undici aree tematiche, ciascuna collegata a una professione di riferimento, per guidare i giovani studenti nella scelta del proprio futuro. Dopo lo stop imposto dal Covid lo scorso anno, torna da lunedì 12 a sabato 17 aprile la Fiera dei Mestieri, manifestazione ideata e realizzata dalla Provincia insieme a Confartigianato Imprese Bergamo, con la partecipazione degli enti di formazione professionale e delle scuole del territorio.

«La Fiera integra la formazione dei giovani con nuove esperienze professionali e informazioni su prospettive e opportunità lavorative – sottolinea il presidente della Provincia Gianfranco Gafforelli -. Sono sicuro che anche quest’anno riuscirà a convincere chi la visiterà e ad attirare l’attenzione di ragazzi, scolaresche e famiglie sui possibili percorsi formativi da imboccare».

Arrivata a festeggiare la sua sesta edizione, la Fiera dei Mestieri quest’anno si svolgerà interamente in modalità digitale. La manifestazione, organizzata insieme all’Ufficio scolastico territoriale di Bergamo, la Diocesi, il Comune e Confindustria, si svilupperà sul portale dedicato www.atlantedellescelte.it, dal quale sarà possibile prenotarsi agli incontri compilando il modulo di registrazione.

«Quest'anno – aggiunge il presidente di Confartigianato Giacinto Giambellini - grazie a una serie di video realizzati con i nostri imprenditori faremo vedere ai ragazzi perché ognuno ha scelto il proprio lavoro, cosa ci ha fatto decidere, cosa ci dà soddisfazione, cosa facciamo e come lo facciamo. Racconteremo anche l’entusiasmo e la forza degli artigiani bergamaschi che a marzo dell’anno scorso, in piena emergenza Covid, con coraggio e passione, si sono messi volontariamente a disposizione della città per far nascere l'ospedale da campo della Fiera di Bergamo. È questa forza e questo entusiasmo che noi proponiamo ai giovani: li aspettiamo nel nostro futuro».

Collegandosi alla sezione dedicata alla Fiera, si potranno visitare gli stand attraverso presentazioni che avverranno con proiezioni video. Completano il programma della sesta edizione (QUI e QUI i link con gli appuntamenti in calendario) incontri mirati proposti dalle scuole e dagli enti di formazione ed eventi correlati legati all’orientamento e al futuro professionale dei giovani a cura della Diocesi, dell’Ufficio scolastico territoriale di Bergamo, della Provincia, del Comune, di Confartigianato e Confindustria, grazie a video-interviste ad artigiani e lavoratori.