Tendenze
Dell'associazione Lia

Tante iscrizioni alla Tattoo Academy Bergamo, la prima "scuola" per tatuatori della città

Inaugurata lo scorso mese, sta avendo successo. Il corso ha una durata di 1.500 ore tra teoria, pratica e tirocini con professionisti

Tante iscrizioni alla Tattoo Academy Bergamo, la prima "scuola" per tatuatori della città
Tendenze Bergamo, 02 Novembre 2022 ore 16:12

Il 3 ottobre Lia Bergamo, associazione di categoria che da oltre vent’anni opera sul territorio provinciale a supporto delle imprese, ha inaugurato la Tattoo Academy Bergamo, una vera e propria scuola per coloro che desiderano diventare tatuatori professionisti.

Il percorso formativo permette ai partecipanti di ottenere l’abilitazione regionale necessaria per praticare la professione di tatuatore, sia in proprio che come lavoratori dipendenti. La normativa interessa anche gli operatori già abilitati, che dovranno frequentare un corso di aggiornamento con cadenza triennale. Un lavoro che richiede perciò continui accorgimenti e regolari azioni di perfezionamento.

«Con la Tattoo Academy, sulla base dell’esperienza maturata negli anni da Aba (Accademia Bergamasca Acconciatori, ndr), stiamo proponendo un modello in cui anche gli imprenditori e i loro dipendenti si mettono a disposizione come docenti - ha spiegato Pietro Bonaldi, direttore Lia -. Abbiamo constatato che questo format è molto efficace nel processo di trasferimento delle competenze professionali. Gli iscritti alle nostre accademie, inoltre, rilevano una percentuale altissima di attivazione di contratti di lavoro (quasi il cento per cento), essendo un contesto in cui domanda e offerta di lavoro si incontrano naturalmente».

L’attività formativa dell’Accademia ha una durata complessiva di 1.500 ore: mille di formazione teorico-pratica e cinquecento di laboratorio o tirocinio, con lo scopo di formare i corsisti in tutti gli ambiti professionali. A tal proposito, come docenti sono stati selezionati professionisti del settore con elevate competenze tecniche e formative, che spazieranno dall’insegnamento di materie quali Teoria e Pratica del Tatuaggio, Norme Igieniche Sanitarie, Sicurezza nell’ambiente di lavoro, Tecniche di Vendita, Comunicazione e Marketing e Lingua Inglese.

Al suo primo anno, la Tattoo Academy ha già registrato un gran numero di iscrizioni e preiscrizioni per l’anno a venire. Un risultato che è stato possibile raggiungere anche grazie all’esperienza della storica Aba, entrata nell’orbita Lia da alcuni anni e che condivide con la Tattoo Academy il medesimo format. In entrambe le accademie gli allievi sono impegnati per tutto l’anno formativo in un percorso a trecentosessanta gradi, affiancati da un corpo docenti composto da professionisti specializzati nell’ambito della formazione, con un programma che mira a restituire competenze, soprattutto pratiche, immediatamente spendibili nel mercato del lavoro.

Seguici sui nostri canali