Viva Bèrghem
Tradizioni

Così i pastori salveranno la pecora gigante bergamasca (con una Dop?)

Torna il Festival del Pastoralismo: a maggio il primo evento dell'edizione 2022

Così i pastori salveranno la pecora gigante bergamasca (con una Dop?)
Viva Bèrghem 31 Gennaio 2022 ore 01:16

Torna nella Bassa (ampliata) la Transumanza dei Bergamini. Anche nel 2022 infatti il Festival del pastoralismo tornerà infatti a fare tappa in pianura, e il calendario degli eventi culturali collegati alla kermesse sta cominciando a prendere forma, preannunciando un’edizione ancora più interessante e articolata di quella, già brillante, del 2021.

A Spirano il Festival della pecora

A tirare le fila dell’enorme macchina organizzativa c’è il professor Michele Corti. Se l’evento clou sarà la ormai consueta rassegna di eventi culturali che accompagneranno la migrazione di una mandria di vacche, tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre, già nel corso della prossima primavera si terranno due importanti "aperitivi".

Si comincia a Spirano, i prossimi 14 e 15 maggio. Il tema centrale del weekend sarà la valorizzazione della Pecora gigante bergamasca, una varietà di ovino piuttosto dimenticata, purtroppo, ma estremamente preziosa. Viene allevata soprattutto per la produzione di carne. A Spirano si daranno quindi appuntamento una ventina di allevatori da tutta la Bergamasca, con i loro animali, e si terranno una serie di eventi per far conoscere la «Bergamasca»... ai bergamaschi.

"Ci sarà un importante convegno ma non mancheremo di degustare diverse preparazioni legate alla carne ovina bergamasca - spiega Corti - Ma soprattutto, cercheremo di spiegare perché sarebbe utile recuperare e lavorare per salvaguardare questa varietà di pecora anche dal punto di vista genetico, ricostruendo un libro genealogico e lavorando per l’allevamento in purezza".

Il libro genealogico per arrivare alla pecora Dop

Un progetto indubbiamente complicato e che lavorerebbe su un piano di azione pluriennale, ma che potrebbe portare alla certificazione «DOP» di un nuovo prodotto bergamasco di alta qualità. Nel frattempo, per la gioia di grandi e piccini, si organizzerà anche un’esposizione, una sfilata di pecore per le vie del centro e un evento legato alla tosatura.

Nella foto: un gregge di pecore in transumanza alla Geromina di Treviglio

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola, oppure QUI

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter