Arrivederci al 2022

Brutte notizie da Hateboer: si deve operare. Intervento in Olanda già settimana prossima

Dal consulto di ieri arrivano pessime conferme in merito all'infortunio del numero 33 dell'Atalanta che si rivedrà in campo solo nel 2022

Brutte notizie da Hateboer: si deve operare. Intervento in Olanda già settimana prossima
Atalanta 17 Agosto 2021 ore 18:43

di Fabio Gennari

La notizia era nell'aria e dopo il consulto di ieri in Olanda adesso non ci sono più dubbi: Hans Hateboer dovrà essere operato per risolvere in modo definitivo il problema al piede che lo condiziona ormai da sette mesi. La microfrattura al quinto metatarso sembrava ormai sulla via del completo recupero, ma al primo allenamento in cui il giocatore ha forzato sono ricomparsi i problemi e lo specialista di fiducia che lo ha visitato in Olanda ha optato per l'operazione. L'intervento è in programma per la prossima settimana, per il ritorno in campo serviranno dai 3 ai 4 mesi: arrivederci al 2022.

Questo per il gruppo di Gasperini è un brutto colpo, dietro ai due titolari Maehle e Gosens c'è solo il nuovo acquisto Pezzella, ora ci si attende un nuovo innesto in rosa negli ultimi giorni di mercato e i nomi che circolano sono sempre i soliti: Zappacosta, Lirola ma anche Lazzari della Lazio e Nandez del Cagliari. Novità in merito sono attese a stretto giro di posta, i tempi non possono che essere stretti anche perché la stagione ormai è alle porte e mister Gasperini ha la necessità di lavorare sul nuovo innesto per averlo pronto da far giocare il prima possibile.