Cosa accadrà?

Champions League 2024/25: Atalanta in seconda fascia, ma il piazzamento sposta poco

La prossima edizione della massima competizione europea per club avrà tante novità e un cammino molto lungo verso i turni a eliminazione

Champions League 2024/25: Atalanta in seconda fascia, ma il piazzamento sposta poco
Pubblicato:
Aggiornato:

di Fabio Gennari

Ranking alla mano, la soddisfazione è enorme: l'Atalanta, con la vittoria in Europa League, è salita a quota 81.000 punti e ha messo dietro la Juventus (80.000) piazzandosi al dodicesimo posto complessivo tra le 36 partecipanti alla Champions League 2024/25.

Si tratta di un risultato grandioso, che certifica il livello raggiunto dai bergamaschi a livello continentale, ma che, con la nuova formula della Champions League, sposta poco o nulla. Essere in una fascia piuttosto che in un'altra è relativo.

Le 36 squadre partecipanti sono state divise in quattro gruppi da nove: ogni squadra viene sorteggiata per giocare due gare contro avversarie di prima fascia, due gare con avversarie di seconda fascia e ancora due partite con squadre di terza fascia e due con compagini di quarta fascia. Di queste otto partite, quattro si giocheranno a Bergamo e quattro in trasferta. Gli abbinamenti e i calendari saranno affidati a un computer che stilerà tutto il calendario. Chi passa tra le prime otto della "classifica" finale va agli ottavi, le sedici squadre piazzate dal nono posto in giù giocheranno degli spareggi.

A meno di exploit incredibili o sonore sconfitte, l'Atalanta potrebbe dunque giocare dieci partite nella prossima Champions, ma è assolutamente casuale il calendario che sarà proposto. Il sorteggio è in programma il 29 agosto a Montecarlo, sarà un grande evento per una manifestazione che diventa ogni anno sempre più speciale e carica di emozioni.

Commenti
Adriano Arizzi

Bisognerà cominciare a mettere da parte i soldini per tutte le trasferte che si faranno Mi sà ma tanti rinunceranno alle vacanze estive😂😂😂

Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali