Mosse anticipate

Cinque giorni al ritiro, zero partenze eccellenti e già due innesti: è un ottimo inizio

L'anno scorso per i nuovi innesti si era arrivati più avanti nel tempo. Questa volta, invece, ci sono già Godfrey e soprattutto Zaniolo

Cinque giorni al ritiro, zero partenze eccellenti e già due innesti: è un ottimo inizio
Pubblicato:
Aggiornato:

di Fabio Gennari

Se ne sta parlando poco ma, dati alla mano, il mercato dell'Atalanta è abbastanza "nuovo" rispetto al recente passato. Nonostante gli Europei di mezzo. Quando mancano appena cinque giorni al raduno, la squadra che ha vinto l'Europa League è rimasta praticamente invariata e sono già arrivati due nuovi giocatori.

Di partenze eccellenti si parla molto, ma per ora non ci sono state offerte e la società ha fatto sapere di non voler lasciar partire nessuno a meno di proposte davvero irrinunciabili. Il contesto attuale, quindi, è molto interessante.

Dopo l'ufficialità di Zaniolo, attesa a oggi e con il giocatore che per venire a Bergamo si è ridotto lo stipendio da 2,7 a 1,8 milioni a stagione, dimostrando concretamente la sua ferrea volontà di arrivare qui, a Zingonia si lavora per acquistare due esterni. Uno per fascia.

Scorrendo il gruppo, a oggi ci sono tre portieri, cinque difensori centrali, quattro esterni per due maglie (ma si lavora per innesti da mettere a disposizione del Gasp in tempi rapidi), quattro centrocampisti per 2 posti (più Adopo) e sei attaccanti per tre maglie.

L'ossatura della squadra è rimasta la stessa, come ben sappiamo il mercato può sempre portare novità ma Gasperini, a inizio ritiro (che si svolgerà a Zingonia). potrà subito lavorare con Godfrey e Zaniolo (atteso in gruppo nel giro di qualche giorno) e ritroverà cammin facendo anche i nazionali. Con Ederson che arriverà per ultimo. Una situazione ideale per qualsiasi allenatore, ancor di più per chi nel lavoro quotidiano trova sempre grandi spunti per crescere.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali