L'altro compleanno

Il regalo più bello per i 25 anni di Miranchuk? La prima convocazione con l’Atalanta

Bella occasione di mettersi in mostra per il numero 59 dei nerazzurri, che è nato nello stesso giorno della fondazione della società

Il regalo più bello per i 25 anni di Miranchuk? La prima convocazione con l’Atalanta
16 Ottobre 2020 ore 22:50

di Fabio Gennari

Nella giornata di ieri (16 ottobre), la convocazione di Ilicic dopo mesi difficili ha catalizzato l’attenzione di tutti. Oggi i nerazzurri festeggiano il compleanno della società ma c’è un giocatore che, calendario alla mano, in questo sabato di campionato ha davvero tanti motivi per festeggiare. Aleksej Miranchuk è nato il 17 ottobre 1995, oggi compie 25 anni e il regalo più bello, dopo alcune settimane ai box per un problema muscolare, è la prima convocazione ufficiale con la formazione nerazzurra.

Il fantasista russo è arrivato in Italia con tante aspettative, si è scoperto che per venire all’Atalanta ha rinunciato a un rinnovo di contratto molto ricco con la Lokomotiv Mosca e pure a una proposta da circa 4 milioni arrivata dallo Zenit San Pietroburgo. Adesso che è a disposizione, Gasperini lo ha convocato e chissà che non possa anche regalargli l’esordio: il numero 59 scalpita e nei prossimi mesi sarà un’altra freccia di grande valore a disposizione del tecnico.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia