Atalanta
Quanti esuberi!

Lammers, Kovalenko e tutti gli altri giocatori da piazzare nel mercato (sono una ventina)

Sono parecchi i giocatori che D'Amico e Congerton devono provare a piazzare. Alcuni potrebbero anche non essere convocati per il ritiro

Lammers, Kovalenko e tutti gli altri giocatori da piazzare nel mercato (sono una ventina)
Atalanta 29 Giugno 2022 ore 09:18

di Fabio Gennari

Oltre ai giocatori della rosa 2021/22 che potrebbero cambiare aria, ci sono una serie di elementi di ritorno dai prestiti che andranno ancora via e per i quali, in base a età e prospettive, si deciderà per il prestito o la cessione definitiva. Un calcolo approssimativo, nomi alla mano, parla di circa 20 elementi: certamente tanti, un lavoro molto importante che dovranno fare D'Amico e Congerton.

I portieri Gollini e Carnesecchi, i difensori Lovato, Okoli e Guth, gli esterni Zortea, Ruggeri e Hateboer, i centrocampisti Da Riva, Kovalenko, Cortinovis, Pessina e Pasalic, oltre agli attaccanti Piccoli, Cambiaghi, Colley, Lammers, Miranchuk, Ilicic e Cissè sono tutti elementi che vanno considerati in modo importante nelle prossime trattative. Sia perché sono contropartite interessanti (vedi Lovato nella trattativa per Ederson), sia perché, in caso di prestito, va trovato quello giusto per permettere loro di crescere.

Tra i 20 giocatori elencati ce ne sono alcuni che non hanno possibilità di restare e altri per cui il futuro potrebbe decidersi in ritiro. In attacco, ad esempio, si vede un po' di tutto tra i nomi da piazzare, con alcuni ragazzi che hanno bisogno di cambiare aria, come ad esempio Lammers o Miranchuk: finora, con l'Atalanta, non hanno reso e quindi è giusto anche trovare nuovi stimoli e nuovi spazi in altre piazze.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter