Menu
Cerca
Verso la Champions

Qui Madrid: Sergio Ramos s’allena in gruppo, sempre più vicino il rientro in squadra

Importanti recuperi per la formazione di Zidane: dopo Benzema anche il difensore della Spagna viaggia verso la convocazione per la gara contro l'Atalanta

Qui Madrid: Sergio Ramos s’allena in gruppo, sempre più vicino il rientro in squadra
Atalanta 11 Marzo 2021 ore 10:00

di Fabio Gennari

Pur ricordando a tutti che la partita più importante delle prossime due è quella con lo Spezia, perché è dal campionato che si passa per regalarsi nuove notti magiche in Champions League, a pochi giorni dalla sfida con il Real è inevitabile buttare uno sguardo anche a cosa succede dalla parti di Valdebebas. I giocatori che erano ai box all’andata sono quasi tutti rientrati, gli ultimi in ordine di tempo che viaggiano verso il recupero sono Hazard e Sergio Ramos, con il capitano della Spagna che è tornato ad allenarsi in gruppo.

Il recupero del 34enne capitano del Real Madrid è quasi un mezzo miracolo, l’intervento al ginocchio sinistro è stato fatto lo corso 6 febbraio e secondo le prime ipotesi la convalescenza sarebbe dovuta durare circa 6-8 settimane. La tenacia del giocatore e la voglia di tornare presto ad aiutare i compagni gli ha però permesso di accorciare i tempi e a pochi giorni dalla gara con l’Atalanta Zidane lo ha ritrovato.

Difficile dire quali siano le condizioni di Sergio Ramos dopo un mese di lavoro specifico lontano dalla squadra, certamente parliamo di un grande giocatore e se darà le opportune garanzie è molto probabile che sarà in campo martedì prossimo contro l’Atalanta. Il Real Madrid che cercherà di respingere la voglia della Dea di ribaltare il risultato sarà dunque molto più completo rispetto alla gara d’andata e se da un lato questo aspetto rende la sfida ancor più  interessante e affascinante per i nerazzurri, dall’altro aumenta il livello di difficoltà.

Il numero 4 dei “Blancos” ha caratteristiche importanti, ma alcune sono decisamente distintive. Con 100 gol in 668 partite con il Real Madrid, il suo score in attacco è di tutto rispetto; difensivamente parlando siamo di fronte a un “cattivo” del calcio e i numeri dei cartellini sono lì a dimostrarlo: in Champions League, Sergio Ramos ha il record di cartellini gialli (40), con 4 rossi a completare la statistica. Con 26 espulsioni detiene il primato assoluto delle Merengues.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli