Atalanta
Altra trasferta

Saranno circa 200 i tifosi al seguito della Dea a Cagliari, tra pioggia e vento forte

Quella in casa dei rossoblù sarà la sesta partita lontano da Bergamo in campionato: finora sono 13 i punti conquistati su 15 a disposizione

Saranno circa 200 i tifosi al seguito della Dea a Cagliari, tra pioggia e vento forte
Atalanta 06 Novembre 2021 ore 09:06

di Fabio Gennari

Ci sarà anche il meteo ad aggiungere difficoltà nella gara di questa sera dell'Atalanta sul campo della Sardegna Arena. Nella zona dello stadio, quartiere Sant'Elia, dal pomeriggio dovrebbe piovere intensamente, con un terreno di gioco che sarà probabilmente più pesante di altre volte.

Nel settore ospiti dell'impianto sardo ci saranno circa 200 sostenitori atalantini, qualcuno è arrivato nel capoluogo sardo già ieri, ma il grosso raggiungerà Cagliari grazie al volo Ryanair in partenza questa mattina alle 8.30 dallo scalo di Orio al Serio. L'altra soluzione di giornata è il Volotea di questo pomeriggio, che parte da Linate e arriva sull'isola attorno alle 18.30. Per tutti il rientro più agevole è fissato per domani, con due soluzioni Ryanair sia al mattino che al pomeriggio.

Cagliari, per i tifosi dell'Atalanta, rappresenta una trasferta tranquilla. In passato ci sono state partite al vecchio Sant'Elia con sostenitori nerazzurri arrivati in traghetto, oggi con gli aerei e la possibilità di noleggiare molto agevolmente una macchina è più semplice partecipare e con un'ora e venti minuti di volo si può arrivare a destinazione. Senza un meteo particolarmente avverso, il pranzo al Poetto in uno dei tanti ristoranti sulla spiaggia è di solito la scelta perfetta, ma ci sono anche altre soluzioni nel centro storico: la cosa più importante è che sia l'Atalanta, poco dopo l'ora di cena, a regalare la portata più succosa.

Lontano da casa, il cammino dei nerazzurri è stati finora molto positivo. I successi di Torino (con i granata), Salerno, Empoli e Genova con la Sampdoria hanno portato in dote 12 punti su 12, con il pareggio in casa dell'Inter che fa lievitare il totale a 13 punti su 15. Altro particolare: la Dea lontano da Bergamo ha sempre fatto gol, anche in Champions League, infatti, sono arrivati il 2-2 con il Villarreal e lo sfortunato 3-2 sul campo del Manchester United dopo essere stati in vantaggio per 2-0.