Finalmente è finito!

Una cessione, cinque acquisti più Pessina e Ilicic che sta tornando: il mercato della Dea è da 9.5

Stop alle contrattazioni ieri (5 ottobre) alle 20, l'Atalanta ha chiuso con il botto Traore (25 milioni più 15 di bonus dal Manchester United) e al rosa migliorata

Una cessione, cinque acquisti più Pessina e Ilicic che sta tornando: il mercato della Dea è da 9.5
05 Ottobre 2020 ore 23:32

di Fabio Gennari

Facciamo la conta. Fredda e molto rapida. L’Atalanta ha ceduto Castagne, al suo posto sono arrivati Mojica, Piccini e Depaoli; in difesa c’è Romero e davanti sono stati aggiunti Lammers e Miranchuk. Da cinque gli acquisti possono diventare sei, dato che oltre al rientrante Pessina c’è un Ilicic in costante miglioramento. L’Atalanta 2019/20 è stata migliorata con elementi molto interessanti, se due o tre di questi (quindi la metà) si dimostreranno all’altezza, allora la formazione orobica avrà davvero conquisto l’obiettivo: avere almeno 17 titolari di movimento a disposizione del mister.

Le operazioni che sono state fatte meritano applausi dal punto di vista tecnico ed economico. È stata mantenuta la squadra che è arrivata terza con il miglior attacco e ha sfiorato la semifinale di Champions League, tutti i giocatori hanno qualche mese in più di esperienza con il Gasp e anche se alcuni ragazzi si conoscono meno (su tutti Mojica) la squadra ha due giocatori per ogni ruolo, oltre al “jolly” Ilicic. Il nostro voto è 9,5, per il 10 pieno manca (forse) un centrocampista in più alla de Roon, ma con tutti i ragazzi a giocare e la squadra che gira come un orologio svizzero è davvero difficile non applaudire la società.

Ultimo, ma non meno importante, il rinnovo di Gasperini. L’accordo con il tecnico è stato prolungato di un anno e la sua storia all’ombra di Città Alta è destinata a durare ancora a lungo. Proprio alla luce di questo “dettaglio”, tutti i movimenti sui giovani hanno una precisa indicazione: chi è ancora in orbita o sotto controllo va tenuto in considerazione, gli altri sono buoni per far cassa. E con uno come Amad Diallo Traore, la cassa dice che arrivano 25 milioni più 15 di bonus. Fanno tra i 30 e i 40 milioni dal Manchester United. Chapeau.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia