Dubbi sugli esterni

Verso la Lazio, di nuovo: senza Gosens (squalificato) e Hateboer chi gioca sulle fasce?

Il laterale olandese resta in forse per la gara con i biancocelesti. Ecco allora le tre soluzioni che Gasperini ha in rosa per la sostituzione

Verso la Lazio, di nuovo: senza Gosens (squalificato) e Hateboer chi gioca sulle fasce?
Atalanta 29 Gennaio 2021 ore 09:30

di Fabio Gennari

Dopo la seduta di allenamento di ieri (28 gennaio) a Zingonia in cui i titolari di Coppa Italia hanno fatto un lavoro di scarico, in casa Atalanta è la questione esterni a tenere banco in vista della rivincita di campionato contro la formazione di Inzaghi. L’olandese Hateboer lavora ancora a parte per il problema al piede e, se non dovesse recuperare, Gasperini deve trovare altre soluzioni sulle fasce.

Il tedesco Robin Gosens è infatti squalificato e si rivedrà solo mercoledì prossimo, 3 febbraio, nella semifinale di andata di Coppa Italia. La certezza per il tecnico di Grugliasco in questo momento si chiama Maehle, ma non è ancora chiaro se scenderà in campo sulla destra oppure sulla sinistra: tutto dipende da Hateboer (in primis) ma anche da chi sarà l’altro esterno se non dovesse farcela il numero 33.

In rosa, dopo la chiusura anticipata dei prestiti di Mojica, Piccini e Depaoli, è rimasto solo il classe 2002 Ruggeri. Prodotto del vivaio e fresco vincitore della Supercoppa con la Primavera, il ragazzo di Zogno ha finora collezionato tre presenze in Serie A, di cui una da titolare (restando in campo tutta la partita) contro l’Inter nell’1-1 nel giorno del suo esordio in campionato.

Sulla destra della Lazio dovrebbe giocare Lazzari, un cliente certamente molto scomodo per un quasi esordiente come Ruggeri, ma chissà che mister Gasperini non voglia insistere con lui. In alternativa, al tecnico della Dea rimangono, oltre a Sutalo (difficile tocchi a lui), due opzioni che finora ha sfruttato soltanto per spezzoni di gara e con il risultato praticamente acquisito: Toloi e Palomino.

Il laterale brasiliano ha riposato in Coppa Italia e domenica è destinato a giocare; sulla fascia destra ha giocato da vice-Hateboer nel finale di Atalanta-Parma (3-0) e, anche se ha caratteristiche ovviamente diverse, la sua presenza alle spalle di Ilicic non sembra un azzardo. Se invece fosse Palomino a scendere in campo si rivedrebbe il tucumano laterale a sinistra come nel finale della gara con il Milan: il numero 6 sarà squalificato in Coppa Italia dopo il rosso con la Lazio e quindi sembra destinato a scendere in campo anche domenica.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli