Attualità
Era ora!

Clanezzo, dopo Pasqua iniziano finalmente i lavori alla passerella sul Brembo: riaprirà a giugno

Il ponticello in legno e ferro era stato chiuso al transito dei pedoni a giungo dell'anno scorso in via precauzionale

Clanezzo, dopo Pasqua iniziano finalmente i lavori alla passerella sul Brembo: riaprirà a giugno
Attualità Val Brembana e Imagna, 16 Aprile 2022 ore 14:05

Archiviate le vacanze pasquali potrà finalmente partire il cantiere per la riqualificazione dell’impalcato in legno della passerella che, superando il Brembo, collega Villa d’Almè a Ubiale Clanezzo.

Il ponticello, chiamato anche "Put che 'lbala" (ponte che balla), riaprirà quindi entro giugno, a circa un anno di distanza da quando fu chiuso al transito pedonale in via precauzionale, per evitare che turisti o cittadini potessero farsi male camminando su travi ammalorate.

Secondo le stime, agli operai serviranno quaranta giorni di tempo per portare a termine i lavori di manutenzione necessari a riparare le porzioni della passerella danneggiate. Inoltre, verrà rinnovata anche l’illuminazione e rifatta la verniciatura del ponte.

La passerella, costruita nel 1878 in legno e ferro, è lunga circa 67 metri ed è composta da un’unica campata; permette di raggiungere Villa d’Almè o Ubiale in poco tempo, attraverso un tragitto diretto e non troppo lungo, apprezzata soprattutto dai turisti che nei mesi estivi o con la bella stagione visitano la Val Brembana.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter