Attualità
l'ordinanza

Focolaio Covid a Oltre il Colle: vietati mercatini e manifestazioni, obbligo mascherine all'aperto

A oggi sarebbero 11 le persone positive: quattro hanno effettuato il tampone molecolare, altre sei quello rapido

Focolaio Covid a Oltre il Colle: vietati mercatini e manifestazioni, obbligo mascherine all'aperto
Attualità Val Brembana e Imagna, 06 Dicembre 2021 ore 12:20

Da sabato 4 dicembre a domenica 9 gennaio a Oltre il Colle sono vietati mercati, mercatini, eventi, manifestazioni e processioni religiose. Inoltre, è obbligatorio indossare le mascherine protettive anche all’aperto e anche se non ci sono assembramenti.

Lo ha disposto il sindaco Giuseppe Astori, firmando un’ordinanza venerdì scorso nel tentativo di tenere sotto controllo un focolaio di Covid scoppiato in paese, in vista anche dell’aumento di turisti e villeggianti nel periodo natalizio.

Secondo quanto riporta Corriere Bergamo, all’origine del focolaio potrebbe esserci una cena organizzata in un locale della parrocchia a Zambla Bassa a cui hanno partecipato persone anche non vaccinate. Ad oggi sarebbero 11 le persone contagiate dal virus e messe in quarantena: quattro hanno effettuato il tampone molecolare (quindi la positività è certa) altre sei avrebbero eseguito quello rapido in farmacia.

La situazione in paese resta sotto controllo, ma l’Ats di Bergamo è al lavoro per svolgere un’inchiesta epidemiologica per individuare tutti i contatti e i partecipanti alla cena e sottoporli entro domani al tampone molecolare di controllo.