Attualità
ultimi dettagli

Ritarda la campagna antinfluenzale, a fine mese attivo un portale per le prenotazioni

L'avvio delle somministrazioni era stato annunciato per il 15 ottobre

Ritarda la campagna antinfluenzale, a fine mese attivo un portale per le prenotazioni
Attualità 19 Ottobre 2021 ore 09:33

Le uniche iniezioni di vaccino antinfluenzale che, al momento, si sono viste, sono state quelle avvenute nei centri vaccinali in concomitanza con la somministrazione della terza dose anti-Covid. Per il resto la campagna vaccinale contro l’influenza che in Bergamasca avrebbe dovuto prendere il via il 15 ottobre, non è ancora decollata.

Fortunatamente il ritardo non pare essere legato alla disponibilità di vaccini, bensì a dettagli burocratici e operativi in via di definizione. In settimana dovrebbe chiudersi l’accordo tra Ats Bergamo e medici di base.

La campagna antinfluenzale condotta su larga scala dovrebbe quindi, arrivati a questo punto, partire verso l’inizio di novembre. Anche perché Regione Lombardia ha annunciato per il 28 ottobre il lancio di un portale regionale per la gestione delle prenotazioni, una novità di quest’anno.

Le iniezioni di vaccino antinfluenzale, per il resto, dovrebbero suddividersi tra centri vaccinali, medici di base e spazi messi a disposizione dalle istituzioni.