Attualità
la rincorsa

Terze dosi, boom di adesioni in Bergamasca: 152mila persone si sono prenotate

Da ieri tutti i maggiorenni possono prenotare sul portale della Regione l'appuntamento per ricevere la terza dose

Terze dosi, boom di adesioni in Bergamasca: 152mila persone si sono prenotate
Attualità 01 Dicembre 2021 ore 09:54

Come si sono aperte le prenotazioni per la terza dose del vaccino anti-Covid, i maggiorenni hanno risposto in massa: come riporta Corriere Bergamo sono già 152 mila le persone che hanno fissato un appuntamento per ricevere il vaccino a dicembre.

Numeri che testimoniano un’ampia partecipazione dei cittadini alla campagna vaccinale e che hanno indotto l’Ats di Bergamo ad ampliare il numero di slot disponibili nei diversi centri vaccinali della Bergamasca. L’imperativo condiviso da Ats, Regione e Asst, ribadito ieri dal direttore generale dell’Asst Bergamo Est Francesco Locati è «vaccinare il più possibile» per contenere i contagi.

Per questa ragione si stanno studiando soluzioni che consentano di allargare la rete delle strutture in cui i bergamaschi possono vaccinarsi e, a tal proposito, oggi (mercoledì 1 dicembre) è previsto un incontro con gli ospedali privati.

La rincorsa alle terze dosi pare comunque che sia partita già a novembre, quando sono state somministrate 261.733 dosi booster agli aventi diritto (fino a ieri i fragili e gli over40). Allo stesso tempo, l’annuncio dell’introduzione del super green pass ha dato una leggera spinta anche alla campagna di chi ad oggi non era ancora vaccinato. Le nuove prime dosi dei non vaccinati sono state nel complesso 10.008.