Menu
Cerca
I numeri del contagio

A Bergamo 182 nuovi casi. Lombardia, sotto quota cinquemila i ricoveri nei reparti ordinari

A Bergamo 182 nuovi casi. Lombardia, sotto quota cinquemila i ricoveri nei reparti ordinari
Cronaca 17 Aprile 2021 ore 18:39

Mentre anche la Lombardia inizia a guardare al futuro con un po’ di speranza e ottimismo dopo l’annuncio del premier Draghi circa le prime riaperture a partire dal 26 aprile, la Regione resta sostanzialmente stabile nei dati del contagio, con 2.546 nuovi positivi a fronte di 50.170 tamponi effettuati. Ieri, 16 aprile, erano stati diagnosticati 2.431 contagi grazie a 47.104 test.

In provincia di Bergamo si assiste all’ennesima, leggera flessione dei nuovi casi, che passano dai 210 di ieri ai 182 di oggi. Sostanzialmente invariato l’indice di positività regionale, che passa dal 5.1 per cento al 5 per cento odierno.

Qui le risposte alle domande (e alle critiche) più frequenti sul bollettino quotidiano relativo ai numeri del coronavirus

Il saldo totale dei malati Covid ricoverati in terapia intensiva scende a 723 persone (5 in meno) e cala anche oggi in modo importante il numero dei degenti lombardi nei reparti non intensivi, scendendo sotto quota cinquemila, per la precisione a 4.901 (230 in meno). Aumenta nuovamente però il dato riferito alle vittime giornaliere: i morti accertati oggi sono 74 (ieri erano stati 87). Complessivamente quindi, dall’anno scorso, hanno perso la vita 32.220 persone. Nel dettaglio, ecco i nuovi casi positivi al virus nelle province lombarde:

  • Bergamo 182 (ieri 210)
  • Milano: 696
  • Brescia: 282
  • Como: 233
  • Cremona: 63
  • Lecco: 69
  • Lodi: 44
  • Mantova: 147
  • Monza e Brianza: 222
  • Pavia: 99
  • Sondrio: 29
  • Varese: 410
Condividi