i numeri del contagio

A Bergamo 249 casi in più. In Lombardia 15 ricoveri in terapia intensiva e 175 decessi

A Bergamo 249 casi in più. In Lombardia 15 ricoveri in terapia intensiva e 175 decessi
20 Novembre 2020 ore 18:15

L’ottimismo di ieri dovuto dalla riduzione dei ricoveri in Lombardia è stato spento nel giro di 24 ore. Il bollettino diffuso oggi (venerdì 20 novembre) dal Pirellone mostra infatti una nuova risalita dei contagi.  Nello specifico, i nuovi positivi sono 9.221, di cui 652 debolmente positivi e 115 riscontrati in seguito ai test sierologici, a fronte di 42.248 tamponi analizzati in una singola giornata. Ieri le positività erano state 7.453 accertate grazie all’esecuzione di 37.595 test molecolari. Il rapporto tra positivi e test analizzati cresce quindi dal 19,8 per cento al 21,8 per cento odierno. A Bergamo continua l’aumento contenuto dei contagi, che scendono dai 275 di ieri ai 249 odierni. Secondo le stime rese note dall’Ats, in provincia il tasso percentuale tra positivi e test molecolari processati sarebbe intorno all’10 per cento.

Qui le risposte alle domande (e alle critiche) più frequenti sul bollettino quotidiano relativo ai numeri del coronavirus

Su scala regionale si contano 8.304 pazienti (+13) ricoverati nei reparti ospedalieri ordinari, mentre le persone in rianimazione salgono a quota 930 (+15). Cresce leggermente anche il dato riferito ai nuovi decessi: quelli registrati oggi sono 175, ieri erano stati 165. Il bilancio aggiornato delle vittime sale quindi a 20.190 lombardi. Infine, sale a quota 177.832 persone (+4.985) il totale complessivo dei dimessi/guariti: di questi 170.274 sono guariti mentre 7.558 sono stati dimessi. Nel dettaglio, ecco i nuovi casi positivi al Covid per ogni provincia lombarda:

  • Bergamo 249 (ieri 275)
  • Milano 3.706 (di cui 1.547 in città)
  • Brescia 623
  • Como 948
  • Cremona 124
  • Lecco 255
  • Lodi 156
  • Mantova 275
  • Monza e Brianza 986
  • Pavia 385
  • Sondrio 390
  • Varese 922

In Italia oggi sono stati diagnosticati 37.242 nuovi contagi grazie all’analisi di 238.077 tamponi. Ieri le positività erano state 36.176, a fronte di 250.186 test molecolari processati. Sale quindi il rapporto percentuale tra positivi e tamponi analizzati, che passa dal 14,4 per cento di ieri al 15,6 per cento odierno. Il totale delle persone entrate in contatto con l’infezione raggiunge invece quota 1.345.767 individui. Cresce nuovamente il dato giornaliero riferito alle vittime: i decessi registrati oggi sono 699 (ieri erano stati 653) cifra che aggiorna il bilancio complessivo di chi ha perso la vita dall’inizio dell’epidemia a quota 48.569 persone. Infine, risultano esserci 777.176 persone (+15.505) attualmente positive al Coronavirus, mentre i dimessi/guariti salgono a quota 520.022 persone (+21.035).

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia