Cronaca
i numeri del contagio

A Bergamo 67 casi in più. In Lombardia la situazione resta positivamente stabile

A Bergamo 67 casi in più. In Lombardia la situazione resta positivamente stabile
Cronaca 28 Maggio 2021 ore 17:57

Dopo l’ascesa registrata ieri, torna a calare il numero delle vittime del Covid in Lombardia, in un quadro epidemiologico che continua ad essere stabile. In particolare, secondo il bollettino diffuso dalla Regione, oggi (venerdì 28 maggio) sono 661 le persone che risultano positive al virus, di cui 49 debolmente positive, a fronte di 45.540 tamponi analizzati. Di questi 27.065 sono molecolari, mentre 18.475 sono quelli antigenici rapidi.

Nella giornata di ieri erano stati diagnosticati complessivamente 739 contagi, grazie all’esecuzione di 44.390 test. In lieve aumento le positività accertate in provincia di Bergamo, che passano dalle 55 di ieri alle 67 odierne. Stabile l’indice di positività ragionale, che passa dall’1,6 per cento all’1,4 per cento.

Qui le risposte alle domande (e alle critiche) più frequenti sul bollettino quotidiano relativo ai numeri del coronavirus

Il saldo dei malati ricoverati in terapia intensiva scende a 248 persone (12 in meno), così come il totale dei degenti nei reparti ordinari cala a 1.233 pazienti (66 in meno). Il dato riferito alle vittime giornaliere diminuisce a 29 persone (ieri erano state 41). Complessivamente quindi, dall’anno scorso, hanno perso la vita 33.580 persone. Nel dettaglio, ecco i nuovi casi positivi al virus nelle province lombarde:

  • Bergamo 67 (ieri 55)
  • Milano: 189 (di cui 85 in città)
  • Brescia: 55
  • Como: 52
  • Cremona: 15
  • Lecco: 24
  • Lodi: 10
  • Mantova: 28
  • Monza e Brianza: 68
  • Pavia: 37
  • Sondrio: 10
  • Varese: 84