Cronaca
a osio sotto

Al volante di un'auto rubata prova a fuggire e quasi investe un carabiniere: arrestato

In manette un pregiudicato di 38 anni, originario di Alba. L'automobile, una Citroen C3, era stata rubata a un'anziana di Predore

Al volante di un'auto rubata prova a fuggire e quasi investe un carabiniere: arrestato
Cronaca Osio Sotto e Osio Sopra, 12 Novembre 2021 ore 15:34

Un uomo di 38 anni, originario di Alba, in provincia di Cuneo, ma con il domicilio nella Bassa Bergamasca, è stato arrestato nella notte dai carabinieri della compagnia di Treviglio con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione.

Il trentottenne era al volante di una Citroen C3 e si era momentaneamente fermato in via Veneto, a Osio Sotto, quando è stato intercettato dai militari della sezione radiomobile, impegnati nell’attività di contrasto ai reati predatori nella pianura bergamasca.

L’uomo, pluripregiudicato e disoccupato, non ha rispettato l’alt, ha ingranato la marcia e compiuto una manovra azzardata, rischiando anche di investire un carabiniere. La fuga però non è andata a buon fine.

Dagli accertamenti eseguiti nella banca dati, i militari hanno scoperto che la Citroen era stata rubata a un’anziana residente a Predore, che ieri (giovedì 11 novembre) si era presentata dai carabinieri di Tavernola Bergamasca per denunciarne il furto.

L’autovettura è stata recuperata e restituita alla proprietaria, mentre il trentottenne è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del comando di Treviglio, in attesa dell’udienza di convalida prevista oggi.