Non solo anti-Covid

Controlli delle forze dell'ordine nell'Isola Bergamasca, multati tre locali di Bonate Sotto

A eseguire l'operazione sono stati i carabinieri di Ponte San Pietro, del Nas di Brescia e del Nucleo cinofili di Orio al Serio

Controlli delle forze dell'ordine nell'Isola Bergamasca, multati tre locali di Bonate Sotto
Cronaca Ponte San Pietro e Isola, 31 Luglio 2021 ore 15:34

Nella serata di ieri, venerdì 30 luglio, i carabinieri di Ponte San Pietro, del Nas di Brescia e del Nucleo cinofili di Orio al Serio hanno effettuato alcuni controlli in diversi locali ed esercizi pubblici, anche riferiti al rispetto della normativa anti-Covid. Nell'occasione, le autorità hanno riscontrato irregolarità riconducibili sia agli aspetti sanitari che amministrativi.

Tre bar sanzionati

Nello specifico, i militari hanno sanzionato un bar di Bonate Sotto per circa duemila euro per aver messo in vendita prodotti scaduti. Sempre a Bonate Sotto, un altro locale è stato multato di quattrocento euro per l’inosservanza delle misure di contenimento epidemico, cioè per la mancanza di dispositivi di sanificazione adeguati.

Infine, a un locale di Bonate Sopra è stata comminata una multa di mille euro per carenza igienica degli ambienti di preparazione e vendita degli alimenti.

Possesso di marijuana

Inoltre, i carabinieri hanno identificato 74 persone, 22 delle quali con precedenti vari, e denunciato un 22enne, già noto e originario di Ponte San Pietro, trovato in possesso di circa dieci grammi di marijuana.