Menu
Cerca
Nel Bresciano

Finisce a terra dopo l’urto con un carro funebre: ciclista in elisoccorso all'ospedale

Il fatto è avvenuto lungo la provinciale 469, a Capriolo, teatro di diversi incidenti mortali

Finisce a terra dopo l’urto con un carro funebre: ciclista in elisoccorso all'ospedale
Cronaca 23 Febbraio 2021 ore 12:10

Finisce a terra dopo l’urto con un carro funebre: ciclista trasportato in elisoccorso al Civile di Brescia. Il fatto è avvenuto poco prima delle 17.30 di lunedì 22 febbraio a Capriolo, sulla Sp 469, teatro purtroppo di numerosi incidenti mortali.

La dinamica è ancora al vaglio delle Forze dell’ordine intervenute sul luogo del sinistro. Quel che è certo è che un 56enne, dopo essere stato urtato dallo specchietto di un carro funebre che proveniva da Palazzolo, è rovinato a terra. Immediatamente è stato lanciato l’allarme per un codice rosso.

Per questo motivo sul posto, oltre all’ambulanza di Capriolo e all’automedica, è atterrato in un campo l’elisoccorso che ha trasportato in codice giallo al Civile il ciclista. Il sinistro è avvenuto poco prima (venendo da Palazzolo in direzione di Capriolo) del terribile curvone.