Menu
Cerca
lungo la statale 42

Giovane di 23 anni travolta da un'automobile a Verdello: le sue condizioni sono gravi

La ragazza, del posto, è stata stabilizzata e trasferita in codice rosso in ospedale

Giovane di 23 anni travolta da un'automobile a Verdello: le sue condizioni sono gravi
Cronaca 23 Febbraio 2021 ore 17:35

Una giovane di 23 anni è rimasta gravemente ferita dopo essere stata investita oggi pomeriggio (martedì 23 febbraio) a Verdello, lungo la strada statale 42, a pochi metri di distanza da una stazione di servizio. Come riportano i colleghi di PrimaTreviglio, la ventitreenne è stata colpita da una donna al volante di una Nissan Micra intorno alle 15.30.

Da una prima ricostruzione pare che la ragazza, a piedi, fosse uscita di casa quando è stata travolta in un tratto di strada privo del marciapiede dall'autovettura. L’impatto contro il parabrezza è stato violentissimo, tanto che la giovane è stata catapultata a lato della carreggiata dove, ben visibili a terra, sono rimaste alcune tracce di sangue. La ragazza, Z.L., originaria di Verdello, ha riportato una profonda ferita alla testa. La donna alla guida dell’auto, invece, è rimasta illesa ma in stato di choc ed è stata riaccompagnata a casa.

Sul posto sono intervenuti i soccorritori a bordo di un’ambulanza della Croce bianca di Ciserano e, vista la gravità della situazione, è stato richiesto anche l’intervento dell’elisoccorso, decollato da Bergamo. La ventitreenne è stata stabilizzata e poi trasportata in ambulanza in codice rosso in ospedale. Nel fossato sono stati recuperati il suo telefono cellulare e una scarpa, le cuffie invece erano rimaste sull’auto che l’ha colpita.

Sul luogo dell’incidente sono arrivate anche le forze dell’ordine. La polizia locale si sta occupando dei rilievi mentre il traffico sta tornando progressivamente alla normalità.