Cronaca
Codice rosso

Operaio 24enne investito in bicicletta a Calcio da un'auto pirata: è grave

Il conducente non si è fermato a prestare soccorso ed è fuggito facendo perdere le proprie tracce.

Operaio 24enne investito in bicicletta a Calcio da un'auto pirata: è grave
Cronaca 23 Settembre 2021 ore 01:00

Investito mentre percorreva via Covo in bicicletta. E il conducente dell'auto è fuggito. È successo poco prima delle 17.30 a Calcio.

Operaio investito da un pirata della strada

Un operaio 24enne, di nazionalità indiana, è stato investito ieri pomeriggio, 22 settembre, poco prima delle 17.30 mentre percorreva in bicicletta via Covo a Calcio. L'uomo, dipendente del polo Italtrans, è stato urtato violentemente da un'auto ed è stato sbalzato a terra. Il conducente non si è fermato a prestare soccorso ed è fuggito facendo perdere le proprie tracce.

Cosciente ma grave

Ad accorgersi di quanto accaduto sono stati alcuni residenti della zona che in questi mesi hanno assistito a diversi incidenti, almeno otto, a testimoniare la pericolosità di via Covo. Sul posto sono quindi giunte due ambulanze della Croce Bianca di Brescia e da Bergamo in codice rosso. L'uomo è cosciente, ma ferito gravemente tanto da richiedere anche l'intervento dell'elisoccorso che si è alzato in volo da Bergamo, sempre in codice rosso.

Sul luogo dell'incidente anche le forze dell'ordine che dovranno ora cercare di far luce su quanto accaduto.