Tragedia al Passo della Presolana

“Regaliamo a Martina un futuro”, la raccolta fondi ha sfondato quota 200mila euro

Tra i donatori anche il Gruppo Alpini Presolana, gli insegnanti della scuola primaria di Bratto, la conduttrice televisiva Fiammetta Cicogna

“Regaliamo a Martina un futuro”, la raccolta fondi ha sfondato quota 200mila euro
Cronaca Val Seriana, 03 Febbraio 2021 ore 01:41

Prosegue la gara di solidarietà per la piccola Martina, 5 anni, che ha visto i suoi genitori finire nel canalone tra Colle Vareno e Passo della Presolana, non lontano dal Salto degli Sposi, domenica 31 gennaio. La raccolta fondi «Regaliamo a Martina un futuro», attivata dall’amica di famiglia Marlene, ha sfondato quota 200mila euro, con oltre 5mila donatori.

«Seppur un contributo economico non possa lenire il dolore di una simile tragedia – si legge nella presentazione della raccolta fondi – poter contribuire ad alleviare qualsiasi preoccupazione economica è tutto ciò che tutti noi possiamo fare e desiderare per la famiglia travolta da questo dramma. I fondi saranno devoluti alla nonna paterna che da sempre, per vicinanza, ha assistito a tutte le dinamiche famigliari e ha contribuito costantemente alla crescita di Martina conoscendo alla perfezione tutte le sue esigenze. Vorremmo che i fondi fossero utilizzati liberamente dalla famiglia per tutte le necessità ed il sostentamento di Martina e verranno trasferiti tramite bonifico direttamente al beneficiario».

I messaggi dei donatori

Molte delle donazioni sono anonime, come la più generosa (2mila euro). Altri hanno preferito metterci il nome, come la conduttrice Fiammetta Cicogna (mille euro) e il Gruppo Alpini Presolana. Tantissimi i messaggi postati sul portale della raccolta fondi.

Gli insegnanti della scuola primaria di Bratto, dove la coppia milanese scomparsa aveva preso in affitto una casa, hanno donato 100 euro e scritto: «Vogliamo partecipare a questa donazione perché Martina possa avere il futuro che i suoi genitori desideravano e sognavano per lei! Ti abbracciamo forte, piccola Martina! Angela, Alessandra, Claudia, Diana, Flavia, Luisa, Tecla e Valentina».

Filippo Tanganelli (100 euro): «Non esistono parole al mondo che possano essere di conforto a seguito di una tragedia come questa. Possiamo solo augurati che tu possa avere una vita serena nel ricordo di chi ti amava più di ogni altra cosa al mondo. Un abbraccio immenso».

Manuel Candiotto (100 euro): «Con le lacrime agli occhi, da adulto, da genitore, metterei a disposizione la mia anima per poter farmi carico del tuo dolore così da lasciarti libera di vivere questi tuoi primi anni di vita come merita un angelo terreno quale tu sei. La vita ti ha messo di fronte a una delle sfide più dure ma sono sicuro che riuscirai a vincere! Un grandissimo abbraccio a te e alle rispettive famiglie! Per gli amici di questa famiglia, complimenti, bella iniziativa».

Il funerale della coppia

Si terranno questa mattina, mercoledì 3 febbraio, alle 11 nella Basilica di Sant’Agostino a Milano, i funerali della coppia milanese – Fabrizio Martino Marchi, 40 anni, e la moglie Valeria Coletta, 35 – tragicamente scomparsa domenica.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli