Cronaca
a torre boldone

Trasforma il box di casa in una serra dove coltivare marijuana: arrestato un uomo di 48 anni

All’interno del garage i carabinieri hanno trovato ventidue piante di cannabis e 100 grammi di droga già essiccata, pronta per essere venduta e fumata

Trasforma il box di casa in una serra dove coltivare marijuana: arrestato un uomo di 48 anni
Cronaca Val Seriana, 03 Dicembre 2021 ore 09:14

Nel box della propria abitazione di Torre Boldone aveva installato tutto il necessario per allestire una piccola serra per la coltivazione della droga: lampade, ventole, apparecchi per l’aspirazione dell’aria.

La serra, però, è stata scoperta e smantellata dai carabinieri della compagnia di Bergamo, che hanno arrestato un uomo di 48 anni, originario di Milano, per detenzione e coltivazione di sostanze stupefacenti, nel caso specifico della cannabis.

All’interno del garage di casa i militari hanno trovato ventidue piante di marijuana, 100 grammi di sostanza stupefacente già essiccata pronta per essere venduta e fumata, oltre a tutto il materiale necessario per poter suddividere la droga e confezionare le dosi da spacciare.

L’uomo, condotto in caserma, è stato dichiarato in stato di arresto. Ieri (giovedì 2 dicembre) si è tenuta l’udienza di convalida davanti al giudice del tribunale di Bergamo. Il quarantottenne è stato condannato all’obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria.