l'aggiornamento di regione lombardia

Vaccinazioni anti-Covid: lunedì (22 febbraio) somministrate 4.190 dosi agli over 80

Prosegue anche l’adesione da parte della popolazione anziana alla campagna vaccinale: quasi raggiunta la quota di mezzo milione di prenotazioni

Vaccinazioni anti-Covid: lunedì (22 febbraio) somministrate 4.190 dosi agli over 80
Cronaca 23 Febbraio 2021 ore 12:14

Sono stati 4.190 gli anziani lombardi che ieri, lunedì 22 febbraio, hanno ricevuto la prima vaccinazione anti-Covid nell’ambito della cosiddetta fase 1-ter della campagna vaccinale dedicata agli over 80. Di questi, 127 sono residenti nella Bergamasca.

Nel complesso, nella nostra provincia, dal 18 febbraio hanno ricevuto la prima dose del siero 1.395 ultraottantenni e a uno di loro è già stato somministrato anche il richiamo.

Tornando ai dati regionali sulle vaccinazioni di ieri, alle oltre 4 mila vaccinazioni fatte a chi ha più di 80 anni, se ne aggiungono 6.504 under 80, per un totale complessivo di 10.694 vaccinazioni effettuate in tutte le Ats lombarde, di cui 10.478 prime dosi e 216 seconde dosi.

Nel frattempo prosegue l’adesione da parte della popolazione anziana alla campagna vaccinale, che ad oggi ha quasi raggiunto la quota di mezzo milione di prenotazioni. Addirittura, nelle Ats Città metropolitana di Milano, Ats Brescia e Ats della Montagna si è superato il 70 per cento degli over 80.

Secondo i dati forniti da Regione Lombardia, aggiornati a questa mattina (23 febbraio) sono 493.141 le adesioni complessive. Di queste 321.155 sono state effettuate accedendo al portale online regionale (quindi direttamente dai cittadini), 151.244 attraverso i farmacisti e le restanti 20.742 sono state eseguite dai pazienti tramite il proprio medico di medicina generale.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli