Menu
Cerca
L’opera d’arte

Venduta all’asta la scritta «E quindi uscimmo a riveder le stelle». Ricavato in beneficenza

L’installazione era stata collocata in piazza Mercato delle Scarpe a luglio, nella cisterna dell’ex chiesetta di San Rocco

Venduta all’asta la scritta «E quindi uscimmo a riveder le stelle». Ricavato in beneficenza
Cronaca Bergamo, 08 Dicembre 2020 ore 13:38

Aveva illuminato le passeggiate estive notturne lungo la Corsarola con la sua luce al neon, che faceva capolino dagli spazi della cisterna dell’ex chiesetta di San Rocco in piazza Mercato delle Scarpe. Ora la scritta «E quindi uscimmo a riveder le stelle», un’installazione realizzata dal critico d’arte e curatore bergamasco Edoardo De Cobelli e promossa dall’Associazione Volta in collaborazione con Palazzo Frizzoni, è stata venduta all’asta a una cifra che però resta segreta. Ad aggiudicarsi l’opera d’arte è stato lo studio legale cittadino Frassoldati. Il ricavato della vendita verrà devoluto in beneficenza, a sostegno del Sistema Bibliotecario Urbano.

Edoardo De Cobelli è un giovane critico d’arte e curatore bergamasco. Ha studiato all’Università Cattolica del Sacro Cuore, all’Università Sorbonne di Parigi e all’Alma Mater Studiorum di Bologna, dove ha conseguito la laurea specialistica in Arti Visive. Si occupa di mostre d’arte contemporanea, con un’attenzione particolare verso progetti realizzati in luoghi espositivi di interesse storico e culturale.