La top 20 di Forbes

Foto, passerelle e conti in banca delle top model più ricche del 2015

Foto, passerelle e conti in banca delle top model più ricche del 2015
24 Settembre 2015 ore 06:00

«Non mi alzo dal letto per meno di 10mila dollari al giorno»: parole di Linda Evangelista, ovvero una delle icone della moda degli anni ’80 e ’90. Non proprio un’uscita simpatica, ma vera. Essere belle, tremendamente belle, così belle da raggiungere i livelli più alti della scala gerarchica delle passerelle mondiali, paga, e pure tanto. A dirlo sono i cachet da capogiro che si intascano le modelle più richieste, di anno in anno più ricche e più famose. Come dimostrano le storie di Emily Ratajkowski e Cara Delevingne, infatti, oggi essere una top model apre tanti altri portoni altrettanto dorati, come quelli di Hollywood. Ma chi sono, nel 2015, le modelle più ricche del reame? A dircelo l’annuale e storica classifica di Forbes. Scopriamo insieme i 20 volti (e non solo) di queste Venere del fashion system dal conto in banca decisamente pesante.

 

20) Anja Rubik – 3,5 milioni di dollari

Questa giunonica bionda di 32 anni ha fatto per la prima volta capolino nella classifica di Forbes delle modelle più pagate nel 2014, quando superò molte colleghe grazie a una sfilza di contratti con diversi importanti marchi di profumi. Possiamo dire che è diventata, di fatto, la modella delle fragranze di Marc Jacobs, Massimo Dutti e Forever 21. Elie Saab le ha anche permesso di creare un profumo tutto suo.

 

19) Jourdan Dunn – 3,5 milioni di dollari

A 25 anni questa bellissima londinese doc fa la sua prima apparizione nella classifica delle modelle più pagate. Merito dei contratti siglati per l’anno in corso con Maybelline e Calvin Klein, ma anche di altre collaborazioni. Venne scoperta da un agente in una filiale Primark di West London, il più famoso marchio britannico di moda low cost. Da allora ha decisamente alzato la fascia di prezzo del suo shopping, grazie a collaborazioni con Pepe Jeans, Tommy Hilfinger, Burberry e Ann Taylor.

 

18) Kate Upton – 3,5 milioni di dollari

È giovanissima (23 anni), ma appena 12 mesi fa si trovava nella top ten di questa classifica con ben 7 milioni di dollari guadagnati. Il 2015, quindi, per la bella e “curvy” (se così la si può definire) Kate è un anno un po’ meno brillante. Ma nonostante la leggera scivolata, la Upton resta una delle modelle più apprezzate, come dimostra il fatto che sia stata scelta come protagonista per lo spot del videogioco Game of War andato in onda durante il Super Bowl, costato ben 40 milioni di dollari. Volto noto, oramai, del numero di Sports Illustrated dedicato ai costumi, nel 2014 ha anche debuttato sul grande schermo. Siamo certi che la ritroveremo in classifica anche l’anno prossimo.

 

17) Hilary Rhoda – 3,5 milioni di dollari

Anche per la 28enne inglese, il 2015 sta andando leggermente peggio rispetto al 2014: da 5 milioni di dollari è passata a “soli” 3,5 milioni. Colpa del contratto perso con l’importante marchio Estée Lauder, che ha preferito puntare su un altro nome, ma la Rhoda resta comunque il volto di altri importanti brand della moda quali Via Spiga, Elie Theari e Chopard.

 

16) Kendall Jenner – 4 milioni di dollari

È la vera grande novità della classifica. La sorellastra di Kim Kardashian, cresciuta all’ombra dell’ingombrante sorella, ha saputo costruirsi un ruolo mediatico tutto suo in particolare sui social network, dove è diventata una vera e propria star: 36,4 milioni di followers su Instagram, 12,4 su Twitter e 9 milioni di “mi piace” su Facebook. Questo fattore social, unito alla sua indiscutibile bellezza, le hanno permesso, a soli 19 anni, di diventare un’ambitissima modella per molti marchi. Estée Lauder ha preferito lei a Hilary Rhoda e anche Calvin Klein ha deciso di puntare forte sulla ragazza. Recentemente ha annunciato che sta lavorando, insieme alla sorella Kylie (18 anni), a una linea di moda per il marchio britannico Topshop. Scommettiamo che sarà un successo?

 

15) Daria Werbowy – 4,5 milioni di dollari

Questa bellissima modella 31enne di origini ucraino-canadesi, durante la sua rapida carriera, è apparsa in più di 50 copertine delle edizioni mondiali di Vogue, un record che la rende assai orgogliosa, oltre che ancora più ricca di 12 mesi fa, quando ha chiuso con un guadagno di 3 milioni di dollari. Oggi è il volto di Lancôme e ha lavorato sia per H&M che per Celine.

 

14) Liu Wen – 4,5 milioni di dollari

Liu Wen è stata la prima modella cinese a calcare le passerelle del noto marchio di lingerie Victoria’s Secret. E sebbene non abbia tenuto a lungo le ali da angelo sulla schiena, ha continuato la sua carriera ottenendo ottimi contratti. In particolare quello con un altro marchio di lingerie molto famoso, La Perla, per cui presta ancora oggi viso e corpo. A 27 anni può vantare anche collaborazioni con Massimo Dutti, H&M e MO&Co. In Cina è una superstar, status che le permette di guadagnare molto bene anche nel suo Paese d’origine, in particolare grazie allo show televisivo We Are In Love. Rispetto al 2014 il suo portafogli s’è un po’ alleggerito, passando dai 7 ai 4,5 milioni di dollari attuali.

 

13) Kate Moss – 4,5 milioni di dollari

Sono passati ben 14 anni da quando conquistò il suo primo contratto milionario con la Rimmel, ma la 41enne “bad girl” più famosa al mondo continua ad essere sulla cresta dell’onda fashion. Ancora oggi è legata al noto marchio cosmetico britannico, collaborazione arricchita dalle partnership con David Yurman, Decorte Skincare e Burberry. Intramontabile.

 

12) Carolyn Murphy – 4,5 milioni di dollari

A pari guadagni con Kate Moss troviamo un’altra quarantenne dal fascino intramontabile. Carolyn Murphy iniziò a sfilare addirittura 23 anni fa, quando appena 17enne venne “scoperta” a Panama City. Da allora non si è mai fermata, potendo vantare collaborazioni con alcuni dei più grandi e importanti nomi del fashion system. Oggi è volto e corpo delle campagne pubblicitarie di Gap, Jones New York e Shinola, ma anche storica modella di Estée Lauder. Recentemente ha iniziato a collaborare con Ugg e Oscar de la Renta.

 

11) Karlie Kloss – 5 milioni di dollari

Di lei si è parlato molto recentemente per la sua grande amicizia con la cantante Taylor Swift, ma nella sua breve carriera (ha solo 23 anni) Karlie Kloss è già stata angelo di Victoria’s Secret, ruolo a cui ha rinunciato a inizio 2015 per poter lavorare con altri importanti brand della moda quali L’Oréal, Joe Fresh e Kate Spade. Il contratto più ricco, però, è quello che ha con il marchio di profumi Chanel Coco Noir. Recentemente ha collaborato con la Flatiron School per la creazione di una borsa di studio chiamata “Kode with Karli”, destinata alle più giovani e interessanti programmatrici.

 

10) Candice Swanepoel – 5 milioni di dollari

Questa bellissima modella sudafricana ha visto quasi raddoppiarsi il proprio guadagno negli ultimi 12 mesi grazie al contratto sottoscritto con l’azienda cosmetica Max Factor, che l’ha resa uno dei suoi volti di punta. Merito del suo lavoro con Versace, per cui ha partecipato e continua a partecipare a diverse campagne pubblicitarie per il lancio di nuovi profumi. Ha partecipato anche a diverse sfilate di Victoria’s Secret.

 

9) Alessandra Ambrosio – 5 milioni di dollari

La ricchezza di questa meravigliosa modella brasiliana è quasi tutto merito di un’unica, storica collaborazione: quella con Victoria’s Secret, per la quale da anni è uno degli angeli più famosi. Ora, a 34 anni, ha aggiunto anche il contratto con Schultz e con Dafiti, marchi di scarpe molto noti in tutta America. La Ambrosio può anche vantare una linea di costumi da bagno e abbigliamento tutta sua con Planet Blue e recentemente ha debuttato sul piccolo schermo recitando in una fiction della tv brasiliana, intitolata Verdades Secretas.

 

8) Lara Stone – 5 milioni di dollari

Aveva solo 12 anni quando a Parigi un agente notò questa giovanissima ma promettentissima ragazza olandese. Iniziò così il suo percorso nel mondo della moda, che prese letteralmente il volo nel 1999, quando ad appena 15 anni partecipò a un concorso di bellezza organizzato dall’agenzia Elite Model Management. Anche se non vinse, venne notata da molti e iniziò a lavorare con continuità. Oggi, a 31 anni, torna nella classifica delle modelle più pagate dopo un anno di pausa. Merito di diversi contratti di livello: uno con L’Oréal, uno per la linea di intimo di Calvin Klein e altri due per i profumi di Stella McCartney e Tom Ford.

 

7) Joan Smalls – 5,5 milioni di dollari

Una bellezza portoricana che continua, ancora oggi, a stregare i grandi artisti che fanno di tutto per fare in modo che continui a sfilare per loro. Joan Smalls, infatti, è una delle poche top model di questa classifica che nonostante gli altissimi guadagni continua a calcare le passerelle con costanza. A ciò, però, vanno aggiunti i tanti contratti di collaborazione con alcuni dei più grandi marchi della cosmetica e della moda: Estée Lauder, H&M, Joe Fresh, Calvin Klein e Marc Jacobs. Fisico da urlo, sguardo felino: non è difficile capire il motivo per cui abbia tanti “corteggiatori”.

 

6) Miranda Kerr – 5,5 milioni di dollari

Quando nel 2013 decise di lasciare Victoria’s Secret, dove era diventata in pochissimo tempo uno degli angeli più amati, molti non capirono la sua scelta. In realtà Miranda aveva deciso semplicemente di intraprendere nuove strade. Ancora oggi, però, gran parte della sua ricchezza è merito della lingerie: è infatti il volto e il corpo del marchio Wonderbra. Anche il gossip si è interessato a lei, essendo la ex moglie dell’attore Orlando Bloom e andando fortissimo sui social, dove è tra le modelle più seguite. A 32 anni resta una delle più richieste, come dimostrano i contratti con Escada Joyful Fragrance, Swarovski e Clear Hair.

 

5) Natalia Vodianova – 7 milioni di dollari

Anche l’impronunciabile città russa di Gor’kij è diventata famosa grazie a lei. Natalia Vodianova, infatti, nasce nel 1982 in questa città di circa 1,5 milioni di abitanti, in una famiglia povera e sfortunata: suo padre abbandona lei e le sue due sorelle (una affetta da paralisi cerebrale e autismo) quando sono ancora piccolissime e a 11 anni è costretta a lavorare in fattoria con la madre. Per raccattare qualche soldo in più inizia a fare la venditrice ambulante di frutta ed è proprio allora che viene notata da un talent scout. A 15 anni entrò in un’accademia dove le diedero lezioni di bon-ton e portamento. A 17 anni andò a vivere a Parigi, dove iniziò la carriera di modella. Tra le molte campagne che l’hanno resa famosa ricordiamo quella per il profumo Shalimar di Guerlain. In passato ha disegnato una linea di intimo per Etam, mentre oggi, a 33 anni, è il volto di Stella McCartney e Theory. Ha anche dato vita a una fondazione che aiuta i bambini russi disagiati, costruendo per loro aree dove giocare e fornendo beni di prima necessità.

 

4) Doutzen Kroes – 7,5 milioni di dollari

Diventata famosa come angelo di Victoria’s Secret, ora la maggior parte dei guadagni di questa eterea 30enne arrivano dalle collaborazioni con Tiffany, Samsung e Clavin Klein. Nel sua Paese natale, l’Olanda, è famosa anche per aver creato un importante marchio di maglioni in cashmere.

 

3) Adriana Lima – 9 milioni di dollari

Il podio si apre con un’intramontabile modella, che da anni è al top nel mondo della moda: Adriana Lima. È, ad oggi, l’angelo più longevo di Victoria’s Secret, essendo legata al marchio di lingerie sin dal 2000. Ma la sua scuderia di collaborazioni è assai più ampia, merito dei contratti con Marc Jacobs, H&M e Desigual, sottoscritti tra la fine del 2014 e quest’anno. Per raggiungere i 9 milioni di guadagno, però, bisogna anche aggiungere le campagne pubblicitarie per Maybelline e Vogue Eyewear. Grazie al suo portentoso seguito social, è anche una delle modelle più amate dal web. Quest’anno è stato il volto dello spot della Kia andato in onda durante il Super Bowl.

 

2) Cara Delevingne – 9 milioni di dollari

Questa giovane modella londinese (è nata nel 1992), ritenuta da molti l’erede di Kate Moss, è entrata nell’Olimpo delle supermodel solamente nel 2014 e si è riconfermata in classifica quest’anno, quasi triplicando però i guadagni di 12 mesi fa. Eppure, nonostante questo sorprendente risultato, la Delevingne ha annunciato poco tempo fa di volersi ritirare dal mondo delle passerelle per dedicarsi totalmente alla sua nuova passione, il cinema. Come la collega Karli Kloss, è una delle migliori amiche di Taylor Swift, ma ha scalato la classifica grazie alla sua partecipazione alle campagne pubblicitarie di ben 13 diversi marchi solamente nel 2015. I più importanti? DKNY, Burberry e Topshop. Dopo diversi camei o ruoli di contorno in svariati film, è protagonista dell’attesissimo film in prossima uscita Suicide Squad.

 

1) Gisele Bundchen – 44 milioni di dollari

Niente da fare: la più bella e ricca del reame, anche quest’anno, resta lei, Gisele Bundchen, la brasiliana più nota e amata al mondo. E, anche quest’anno, resta ben salda al primo posto con un distacco abissale rispetto alle inseguitrici. Nonostante si sia ufficialmente ritirata dalle passerelle, continua a intascare milioni e milioni di dollari dai contratti in essere con Chanel, Carolina Herrera, Pantene e altri svariati marchi di moda, cosmetica e non solo. Sposata con il quarterback dei New England Patriots, Tom Brady, è lei a portare a casa i guadagni maggiori nella coppia. Del resto è veramente complicato pensare di poter fare meglio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia