Un enorme grazie

Artigiani e volontari ancora al lavoro (gratis) in Fiera: trasformano i locali dell’ospedale in ambulatori

Dopo la grande impresa di aprile, un nuovo gesto di solidarietà per tutto il territorio. Le attività in via Lunga riprenderanno il 9 giugno

Artigiani e volontari ancora al lavoro (gratis) in Fiera: trasformano i locali dell’ospedale in ambulatori
Bergamo, 06 Giugno 2020 ore 10:59

Il cuore grande dei tifosi e degli artigiani bergamaschi si era già vista quando si erano offerti volontari per allestire, in tempi record, l’ospedale da campo degli alpini alla Fiera. Ma anche adesso che la struttura sanitaria servirà per il monitoraggio dei pazienti Covid guariti la loro generosità non è venuta meno.

Lunedì e martedì scorso (1 e 2 giugno) una quindicina di artigiani e sei volontari Alpini della sezione logistica dell’ospedale da campo Ana, come riporta L’Eco di Bergamo, hanno spostato pannelli e trasformato i moduli ospedalieri che nei mesi a venire serviranno a effettuare le vaccinazioni, sospese durante la fase acuta dell’epidemia. Da martedì 9 giugno, inoltre, dovrebbe iniziare anche l’attività ambulatoriale e di follow-up per i pazienti ex Covid.

L’ospedale da campo, tuttavia, non verrà completamente smantellato. Come annunciato in occasione del saluto del contingente medico di Emergency, i respiratori e macchinari per la terapia intensiva resteranno nella struttura, nel caso l’infezione si manifestasse con un nuovo picco nei mesi autunnali.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia