Pensare positivo
l'impresa oltre l'impresa

Regione premia due aziende bergamasche per la loro capacità di reagire alla crisi Covid

Si tratta della Cooperativa Impegno Sociale di Almè e della Neodecortech spa di Filago. Ecco le motivazioni del riconoscimento

Regione premia due aziende bergamasche per la loro capacità di reagire alla crisi Covid
Pensare positivo Ponte San Pietro e Isola, 10 Giugno 2021 ore 18:59

Ci sono anche due aziende bergamasche tra quelle ritenute meritevoli di ricevere il premio “L’impresa oltre l’impresa”, riconoscimento consegnato oggi (giovedì 10 giugno) dal Pirellone a venti realtà lombarde che hanno fronteggiato la crisi innescata dal Covid con strategie innovative e capaci di innescare un circolo virtuoso di buone pratiche: si tratta della Cooperativa Impegno Sociale di Almè e della Neodecortech spa di Filago.

Il Gruppo Cooperativa Impegno Sociale

Questa realtà da oltre 35 anni favorisce l’inserimento nel modo del lavoro di personale svantaggiato, soprattutto nel settore delle imprese di pulizia e delle sanificazioni aziendali.

Dopo lo scoppio dell’emergenza sanitaria la Cooperativa ha ideato un metodo di lavoro innovativo, basato su un software di intelligenza artificiale e di realtà aumentata che, grazie alle telecamere a circuito chiuso, è in grado di rilevare le aree più frequentate dalle persone, consentendo di eseguire interventi di pulizia mirati ed efficaci, in grado di dare maggiori garanzie.

Questa tecnologia viene applicata nel completo rispetto della privacy: infatti non vengono registrati né i volti né le persone che generano gli assembramenti perché essi vengono rappresentati sotto forma di heatmap con diverse gradazioni di colore che indica il grado di assembramento, dal verde (minimo) al rosso (massimo).

La digitalizzazione amplifica anche l'efficacia dei prodotti utilizzati e gli operatori sono costantemente formati e aggiornati su tutte le novità del settore. Questa nuova formula rappresenta quindi per le aziende una soluzione che combina responsabilità sociale e innovazione.

Il gruppo Neodecortech spa

L'attività del gruppo, uno dei principali operatori europei, riguarda la produzione di soluzioni complete e tecnologicamente all'avanguardia per la realizzazione di progetti di interior design, coprendo tutte le fasi del processo produttivo della carta decorativa, dalla gestione delle materie prime, alla finitura superficiale, fino alla gestione della logistica di fine linea.

Per sostenere i propri dipendenti, il gruppo Neodecortech ha creato un piano di welfare aziendale rivolto a tutti i lavoratori delle aziende, dirigenti esclusi. Il piano prevede, nei confronti di ciascun beneficiario, lo stanziamento di 10 euro per ogni giornata di lavoro prestata dall’1 maggio al 31 dicembre 2020.

La somma maturata sarà erogata attraverso una piattaforma online, grazie alla quale ciascun dipendente può selezionare ciò a cui è più interessato. L’obiettivo dell’iniziativa è di agevolare le persone ad accedere a prestazioni o servizi personalizzabili sulla base delle proprie esigenze: previdenza, salute, assistenza, istruzione e da quest'anno trasporto pubblico.