Lavori al via nella primavera 2021

Sentierone, Teatro Donizetti e piazza Cavour: guardate come diventerà il centro di Bergamo

La Giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo per il futuro del centro piacentiniano. Intanto procedono i lavori in piazza Danti e per l'ex Diurno

Sentierone, Teatro Donizetti e piazza Cavour: guardate come diventerà il centro di Bergamo
Bergamo, 23 Ottobre 2020 ore 11:47

Tanto verde, una pavimentazione tesa a far risaltare la bellezza della zona, un parco al fianco del Teatro Donizetti e nuove aree “consegnate” alla città per eventi e iniziative: è questo il sogno del Comune di Bergamo per il centro piacentiniano del domani. Anzi, il progetto, dato che la Giunta del Comune di Bergamo ha approvato nella seduta di ieri, 22 ottobre, il progetto esecutivo (quindi l’ultima fase del processo di progettazione) del secondo lotto del centro piacentiniano, presentato dall’assessore Francesco Valesini.

9 foto Sfoglia la gallery

L’impianto generale del progetto è stato confermato ed è quello che è stato presentato alla stampa lo scorso 18 maggio, frutto di un confronto con la Soprintendenza. Quel che si nota è l’incremento delle aree verdi e la riqualificazione delle parti pavimentate, quanto mai necessaria spiega Valesini. L’obiettivo dichiarato del Comune è contribuire alla valorizzazione, attraverso questa riqualificazione, anche di quanto fatto in questi anni per il Teatro Donizetti: il progetto prevede infatti il raddoppiamento delle aree verdi proprio innanzi al teatro, il mantenimento delle alberature esistenti e l’incremento delle alberature ad alto fusto in piazza Cavour, nella quale è mantenuta la forma del laghetto che cinge il monumento dedicato a Gaetano Donizetti. Tutt’attorno, invece, verrà realizzato un piccolo parco urbano.

Una foto “artistica” realizzata dal Comune sui lavori in piazza Dante

Per il resto, l’asfalto lascerà spazio a pavimentazioni «decorose e di pregio». Ora è il momento dell’assegnazione dei lavori: l’appalto, dal valore di oltre due milioni di euro, parte in questi giorni e l’avvio del cantiere è previsto (ritardi e Covid permettendo) per la primavera 2021. Parallelamente sono entrati nel vivo i lavori per la realizzazione del primo lotto del progetto di riqualificazione del centro piacentiniano, quello che riguarda piazza Dante: dopo la rimozione della fontana al centro della piazza sono iniziate le fasi di scavo che hanno riportato alla luce la struttura e la cupola dell’ex Diurno, poche decine di centimetri sotto il livello del terreno.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia