56 PAGINE SU CITTÀ E 17 COMUNI DELLA PROVINCIA

Cosa c’è nel nuovo BergamoPost che dal 22 dicembre è in edicola

Cosa c’è nel nuovo BergamoPost che dal 22 dicembre è in edicola
21 Dicembre 2017 ore 07:30

Meno tre. Mancano soltanto tre giorni a Natale. E si respira già aria di feste, di grandi mangiate ma anche di piccoli momenti tutti per noi. Perché non sfruttare questi ritagli di tempo, dunque, per godersi la lettura del nuovo numero di BergamoPost, che esce proprio oggi, venerdì 22 dicembre, nelle edicole di Bergamo, Seriate, Dalmine, Stezzano, Osio Sotto, Treviolo, Torre Boldone, Zanica, Curno, Mozzo, Azzano San Paolo, Gorle, Grassobbio, Osio Sopra, Comun Nuovo, Lallio, Levate e Orio al Serio. Il prezzo è sempre lo stesso (1,50 euro) e le notizie sono sempre tante. Ecco qualche anticipazione.

 

 

Ovviamente, essendo il numero natalizio, non potevano che esserci un sacco di articoli legati al Natale. Ma con un punto di vista… diverso. Abbiamo chiesto al don Gianni, storico parroco di Sant’Alessandro in Colonna, di raccontarci il suo 43esimo Natale da prete e come sono cambiate le cose in questi anni, ma vi sveliamo anche come passeranno queste festività alcuni protagonisti della vita bergamasca, come il vescovo, il sindaco Giorgio Gori, il presidente della Provincia Matteo Rossi e l’ex primo cittadino Franco Tentorio. Ma c’è anche chi, questo giorno di festa, lo soffre particolarmente: i carcerati e chi si vede costretto a lavorare. Due belle testimonianze. Salto in avanti, poi: sapete già che fare a Capodanno? Se la risposta è no, vi diamo la guida definitiva degli eventi bergamaschi. Meravigliosa intervista a un meraviglioso personaggio: Francesco Coter, il pittore di Città Alta che ha dichiarato guerra all’umanità. Dopo avervi consigliato un sacco di cose buone da mangiare in queste feste, tutte made in Bg, vi portiamo nel negozio che vende Cannabis legale svizzera di alta qualità a Bergamo e facciamo un attimo il punto sulle ultime novità della politica orobica prima delle feste. A Seriate, Valerio Pesenti degli “Amici del Serio” ci parla della crisi ormai cronica del fiume; a Dalmine scoppia la polemica attorno a Casapound; a Stezzano è scontro tra il sindaco Poma e l’ex comandante dei vigili licenziato; sempre a Stezzano, focus storico sul bellissimo campanile; faccia a faccia con il nuovo sindaco (dei ragazzi) di Treviolo; genitori sul piede di guerra a Mozzo per il cambio degli orari scolastici; la crisi del mercato di Grassobbio; lo scontro tra Lega e Amministrazione a Osio Sopra; il pagellone del Volley Bergamo Foppapedretti dopo il girone di andata; tutto il resto della pallavolo e del basket locale; tanta (tantissima) Atalanta; un’intervista esclusiva al preparatore atletico delle due regine delle nevi bergamasche, Sofia Goggia e Michela Moioli. Questo, ma anche tanto altro naturalmente. Vi aspettiamo, ma soprattutto auguriamo a tutti quanti voi, lettori e non (ma speriamo siano più i lettori), un felicissimo Natale. Di cuore.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia