Politica
L'esito del ballottaggio

Caravaggio, Bolandrini (Pd) confermato sindaco. Si fa festa cantando "Bella ciao"

Video e foto della vittoria del centrosinistra nel Comune della Bassa. Prevedini (della Lega) battuto 57% a 43%. Affluenza in calo

Politica 18 Ottobre 2021 ore 16:50

Nell'unico Comune bergamasco finito al ballottaggio, è stato il centrosinistra a imporsi. A Caravaggio è infatti stato confermato sindaco Claudio Bolandrini, battendo lo sfidante Giuseppe Prevedini, supportato dai partiti di centrodestra. Come racconta PrimaTreviglio, è stato ormai completato lo spoglio e i risultati vedono il primo cittadino uscente nettamente riconfermato con circa il 57 per cento dei voti contro il 43 per cento di Prevedini.

Nella sede del Pd cittadino sono già cominciati i festeggiamenti, in attesa dei dati definitivi.

Claudio Bolandrini riconfermato sindaco

L'esito delle urne era già chiaro dalle prime sezioni scrutinate. Il sindaco uscente Claudio Bolandrini, appoggiato da una coalizione di centrosinistra e dal polo civico del terzo arrivato al primo turno, Carlo Mangoni, è stato fin da subito in vantaggio in tutte le 15 sezioni elettorali della città.

6 foto Sfoglia la gallery

I dati, man mano, hanno consolidato il quadro. Nel dettaglio, Claudio Bolandrini ha preso 3598 voti contro i 2707 dello sfidante Giuseppe Prevedini.

Nella sede del Pd si canta Bella Ciao

Intanto, nel quartier generale di Claudio Bolandrini - la sede caravaggina del Partito democratico - e poi in piazza del Comune, è già cominciata la festa. Claudio Bolandrini ha raggiunto il resto della squadra soltanto pochi minuti fa, attorno alle 16, dopo aver trascorso i minuti dello spoglio in solitudine, forse per scaramanzia o per stemperare la tensione.

11 foto Sfoglia la gallery

Affluenza in calo: 53,75 per cento

L'affluenza al voto in questo secondo turno, anche a Caravaggio come in quasi tutti i Comuni al voto, si è ulteriormente ridotta rispetto a due settimane fa. A Caravaggio ha votato infatti il 53,75 per cento degli aventi diritto, circa il 7 per cento in meno rispetto al 60 per cento circa del primo turno.